Crea sito

PANELLE

Oggi vi mostro come ho utilizzato la farina di ceci che ho realizzato qualche tempo fa. Ho realizzato delle deliziose PANELLE! Ancora una volta facciamo un viaggetto tra i piatti della tradizione siciliana.

Le pannelle sono delle frittelle di farina di ceci e vengono spesso gustate come ripieno di panini ma sono ottime anche da gustare da sole come antipasto salato! La ricetta per realizzarle è davvero molto semplice richiede solo un po’ di tempo di riposo per la solidificazione dell’impasto delle panelle.
Gli ingredienti che vi serviranno sono davvero pochi e semplici. L’unico consiglio importante è quello di mescolare fare attenzione alla prima fase iniziale che prevede di mescolare la farina di ceci in acqua ben fredda. utilizzate una frusta e continuate a mescolare energicamente per non creare grumi!

Mettiamoci subito ai fornelli e prepariamo le nostre panelle😊

panelle
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni30 pezzi
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 250 gFarina di ceci
  • 750 mlAcqua
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 cucchiainoSale
  • q.b.Pepe nero
  • Olio di arachidi (Per friggere )

Preparazione:

  1. Per preparare le vostre panelle iniziate versando l’acqua ben fredda in una pentola capiente, poi aggiungete poca alla volta la farina di ceci msetacciata mescolando. Mescolate energicamente con la frusta senza accendere la fiamma e facendo attenzione a non creare grumi.

  2. A questo punto accendere la fiamma, aggiungere il sale ed un pizzico di pepe sempre continuando a mescolare con la frusta. Tenere una fiamma moderata.

  3. La miscela di acqua e farina inizierà pian piano ad addensarsi, continuare a mescolare con un cucchiaio di legno per evitare che il composto si attacchi alle pareti della pentola.

  4. Quando il composto inizia a bollire continuare a cuocere per circa 10 minuti sempre mescolando.

  5. Può capitare che nonostante voi mescoliate bene il composto, si vengano a creare ugualmente dei grumi, in tal caso eliminateli frullando con un mixer da cucina il composto dopo averlo tolto dalla fiamma.

  6. A fine cottura unite le foglie di prezzemolo lavato e tagliato in piccoli pezzetti. Mescolate velocemente e verste il composto in un contenitore rettangolare simile a quello da plumcake precedentemente foderato con carta forno. Questa procedura deve essere fatta abbastanza velocemente perché il composto si addenserà rapidamente.

  7. Lasciate raffreddare completamente a temperatura ambiente (30 minuti – 1 ora).

  8. panelle

    Una volta freddo prelevate il composto, adagiatelo su un tagliere da cucina e tagliatelo in fettine di circa 0.5 cm. Scaldate l’olio di arachidi in una padella e friggete le vostre panelle fino a dorarle da entrambi i lati. Fatele scolare su della carta assorbente, salatele e servitele ben calde da sole o nel vostro panino.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.