LIQUORE AL COCCO

Continua la collezione dei miei liquori golosi e il protagonista di oggi è il LIQUORE AL COCCO!

Un liquore dal sapore tropicale, dolce e cremoso al punto giusto. Un’idea originale per concludere con dolcezza la serata. Ideale da accompagnare ad un pezzetto di cioccolato fondente, per affogare il vostro gelato o per realizzare i vostri dolci!

Il procedimento non è velocissimo ma vi assicuro ne vale la pena 🙂

  • Preparazione: 10 Giorno
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni:

Ingredienti

  • 6 cucchiai Farina di cocco
  • 95 g Zucchero
  • 200 ml Alcol puro
  • 400 ml Latte di cocco in lattina
  • 500 ml Latte p.s.

Preparazione

  1. Come prima cosa dovrete lasciar macerare per circa 10 giorni i 6 cucchiai di farina di cocco con 200 ml di alcool all’interno di un contenitore di vetro ben chiuso.

  2. Dopo il tempo di riposo riprendete il vostro cocco in infusione e filtratelo con un colino separando la farina di cocco dall’alcool che a questo punto sarà aromatizzato al cocco. Pesate l’alcool aromatizzato, che dovrà essere pari a 180 ml (se dovesse mancarne aggiungete un po’ di quello puro).

  3. Il cocco lasciato in infusione messo da parte va a questo punto inserito in un pentolino antiaderente insieme al latte e allo zucchero. Cuocere per una decina di minuti portando a bollore e continuando a mescolare.

  4. Lasciare riposare il composto per circa 30 minuti e poi versare in un mixer o robot da cucina e frullare per circa 10 secondi.

  5. Filtrare ancora una volta il composto attraverso un colino, premendo bene con un cucchiaino in modo da far fuoriuscire tutto il latte. Pesare nuovamente il latte filtrato, che dovrà essere pari a 500 ml e se ne manca aggiungerne.

  6. In un recipiente versare il latte appena filtrato e il latte di cocco in lattina e mescolare per bene. Quindi lasciare raffreddare completamente.

  7. Una volta freddo aggiungere l’alcool aromatizzato lasciato da parte in precedenza e mescolare bene fino ad incorporarlo totalmente.

  8. Imbottigliare e servire freddo.

Note

3,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.