Crea sito

LINGUE PUGLIESI

Per il pranzo di oggi ho realizzato una ricetta tipica della tradizione pugliese che i consiglio vivamente di provare, sono le famosissime LINGUE PUGLIESI o anche dette sfoglie di pane! Pochi e semplicissimi ingredienti per realizzare un piatto davvero squisito. La leggerezza e soprattutto la fragranza di queste lingue di pane le rende davvero sfiziose!

Sono ottime accompagnate da salumi o formaggi spalmabili, come se fossero uno gnocco fritto ma molto più leggero!

La loro cottura in forno richiede solo una decina di minuti e questo vi consente di realizzare le vostre lingue pugliesi anche poco prima dell’arrivo degli invitati! Queste deliziose lingue di pane sono aromatizzate con un trito di erbe, nel mio caso h utilizzato rosmarino, salvia e timo, ma a scelta potrete sostituirle con altre spezie sia fresche che secche.

  • Preparazione: 3 Ore
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

INGREDIENTI PASTA

  • 750 g Farina
  • 1 Lievito di birra fresco (cubetto)
  • 300 ml acqua tiepida
  • 2 cucchiaini Sale
  • 1 pizzico Zucchero
  • 6 cucchiai Olio extravergine d'oliva

INGREDIENTI BATTUTTO DI SPEZIE

  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Salvia
  • q.b. Timo

Preparazione

  1. Inserite nel vostro robot da cucina la farina, lo zucchero, il sale, l’olio e l’acqua tiepida in cui avrete precedentemente sciolto il vostro lievito di birra ed impastate per almeno 3 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

  2. Inserire l’impasto unto con olio in superficie in un contenitore cosparso di olio, coprire con della pellicola e poi con un canovaccio pulito e riporre a lievitare per circa un’ora.

  3. Mentre l’impasto lievita preparate il vostro battuto di spezie: lavate e asciugate le spezie che più preferite e nella quantità che desiderate, inseritele nel mixer e frullatele finemente.

  4. Terminata la lievitazione, riprendere l’impasto e ricavarne dei piccoli pezzi del peso di circa 45-50 gr ciascuno e procedere a stenderli con l’utilizzo del mattarello. Le lingue dovranno essere molto sottili.

  5. Spennellate la superficie delle lingue con olio extravergine di oliva, cospargetele con le erbe tritate e una spolverata di sale ed infine adagiatele in teglie da forno antiaderenti unte di olio.

  6. Infornate a 200 gradi (forno già caldo) per circa 10-15 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.