Crea sito

CREMA DI CAVOLO CAPPUCCIO VIOLA

Il cavolo cappuccio viola è una verdura che secondo me viene spesso sottovalutata, in realtà dalla sua lavorazione si possono ottenere piatti davvero sfiziosi ad un basso costo. Oggi ho deciso di provare a realizzare una crema di cavolo cappuccio viola che ho realizzato utilizzando unicamente il cavolo, acqua e una componetene di latte, formaggio o yogurt. Potete liberamente scegliere tra latte, kefir liquido o metà philadelphia e metà latte.
Il risultato oltre che molto colorato è anche anche molto buono.

La crema di cavolo cappuccio viola è molto delicata e ideale per accompagnare i vostri secondi piatti di carne o pesce.
Presto altre sperimentazioni con questo ingrediente 🙂

CREMA DI CAVOLO CAPPUCCIO VIOLA
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 600 gCavolo cappuccio
  • 400 mlAcqua
  • q.b.Sale
  • 100 mlLatte (In alternativa kefir liquido o philadelphia)

Preparazione:

  1. Per preparare questa crema iniziate lavando per bene le foglie del vostro cavolo cappuccio e tagliatele a listarelle di circa 1-2 cm.

  2. In una pentola dai bordi alti versa 400-500 ml di acqua, un cucchiaino di sale e il cavolo cappuccio. Lascia cuocere il cavolo per circa 30 minuti a fiamma moderata.

  3. A questo punto aggiungete il kefir o il latte e con un frullatore da cucina frullate il composto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

  4. CREMA DI CAVOLO CAPPUCCIO VIOLA

    Impattate la vostra coloratissima crema di cavolo cappuccio viola e a piacere irrorate con un filo di olio extravergine di oliva o usatela come base del vostro piatto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.