Zeppole di San Giuseppe

Zeppole di San Giuseppe

Dolce fritto e farcito di crema, tipico della Festa di San Giuseppe in alcune regioni d’Italia, in altre è un dolce di carnevale.

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Ingredienti

Per l'impasto

  • 250 ml Acqua
  • 120 g Burro
  • 150 g Farina
  • 3 Uova

Per la crema

  • 500 ml Latte
  • 4 Tuorli
  • 200 g Zucchero
  • 50 g Farina
  • 200 ml Panna fresca liquida

Altri ingredienti

  • Amarene sciroppate (per decorare)
  • Olio di semi di girasole (per friggere)

Preparazione

  1. Mettere una pentola a fondo doppio sul fuoco, versare l’acqua e il burro, setacciare la farina, e quando il burro si sarà fuso, incorporarla in una sola volta.

    Con il mestolo di legno girare il composto, senza mai toglierlo dal fuoco, continuate per almeno 5 minuti, l’impasto deve risultare ben asciutto, per permettere di inglobare più uova possibili, ottenendo così un prodotto gonfio e leggero.

    Con l’aiuto di una impastatrice o di un frullino elettrico, Incorporare una alla volta le uova, prima di incorporare l’ultima verificare la consistenza, che deve essere vellutata, morbida, far continuare a lavorare la macchina per 5 minuti a velocità sostenuta.

    Trasferire il composto in una sacca con un beccuccio rigato e formare le zeppole, su carta forno se devono essere fritte..Ritagliate la carta forno in tanti quadrati e disporle su una teglia, che dovrà essere infornata a 140°C per 10 minuti, questa breve essiccazione permetterà alle zeppole di non assorbire olio in cottura.

    Riscaldare dell’olio di semi di girasole e immergere le zeppole con il foglio di carta forno che si staccherà da solo, farle cuocere fino a doratura e disporle su carta assorbente.

    Una volta fredde, tagliarle a metà  decorarle con crema pasticcera e amarena.

    Per la crema; Setacciare lo zucchero e la farina, unire velocemente i tuorli sbattuti precedentemente, aggiungere la scorza di un limone grattugiata e, a filo, aggiungere il latte bollente e rimettere sul fuoco, fino ad addensamento.

    Montare la panna ed aggiungerla alla crema pasticcera raffreddata.

    Farcire le zeppole e guarnire con una amarena.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.