Tortelli di carnevale

Tortelli di carnevale

Sono dolci fritti farciti con mostarda o marmellata.

Praticamente l’impasto è lo stesso che si usa per fare le sfrappole,  viene poi farcito con mostarda, marmellata o nutella, chiuso a mo’ di tortello e successivamente fritto.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina 260 g
  • Uovo 1
  • Succo d’arancia 65 g
  • Scorza d’arancia (grattugiata) 1
  • Burro 10 g
  • Zucchero a velo 10 g
  • Sale 1 pizzico
  • Olio di semi di girasole (per friggere) q.b.
  • Zucchero a velo vanigliato q.b.
  • Marmellata (per farcire) q.b.

Preparazione

  1. Sistemare la farina sul tagliere, aggiungere il succo d’arancia, l’uovo, la scorza grattugiata dell’arancia, il burro e lo zucchero a velo,

  2. Impastare il tutto rendendo l’impasto morbido ed elastico.

    Farlo riposare avvolto nella pellicola trasparente almeno 30 minuti.

    Stendere la sfoglia sottilissima.

    Sistemare a distanza regolare dei piccoli mucchietti di ripieno, lasciando il alto una parte di sfoglia libera.

  3. Ripiegare poi la sfoglia sul ripieno e pressare bene lungo i bordi.

  4. Tagliare con la rotella dentata formando dei piccoli rettangoli.

  5. Friggere nell’olio bollente girandoli e facendoli dorare.

    Scolarli su carta per fritti.

    Completare spolverizzandoli con lo zucchero vanigliato.

Precedente Würstel ingabbiati Successivo Fritto misto di pesce sette regole per un fritto perfetto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.