Crea sito

Torta salata al salmone

Torta salata al salmone

Un gustoso rustico salato adatto sia come antipasto, sia come secondo piatto.

Ottimo sia tiepido che freddo è adatto anche per un buffet.

  • Preparazione: 45 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4/6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rotondo)
  • 200 g Filetto di salmone
  • 1 Porro
  • 2 Uova
  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Mettere a rosolare il porro affettato sottilmente in una padella con un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva.

    Far stufare per circa 10 minuti poi aggiungere il salmone e portarlo a cottura, girandolo su ambo i lati. Occorreranno altri dieci minuti a fuoco basso e con il coperchio.

    Spegnere la fiamma e far intiepidire.

    Sbattere le uova con la panna fresca aggiustare di sale.

    Unire il porro e il salmone ridotto a pezzetti.

    Tritare il prezzemolo ed aggiungerlo al composto.

    Stendere il rotolo di pasta sfoglia su una tortiera da crostata.

    Bucherellare il fondo della pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta.

    Versarvi all’interno il composto e sistemare in forno preriscaldato a 200° per circa trenta minuti.

    Togliere dal forno, far intiepidire e portare in tavola.

    Buon appetito.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

2 Risposte a “Torta salata al salmone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.