Crea sito

Torta con mele caramellate

Torta con mele caramellate

Un dolce molto semplice da realizzare, soffice ripieno di mele passate nel caramello.
Facile da preparare.
Una torta adatta per la colazione, la merenda ed il fine pasto.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 15 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFarina
  • 150 gZucchero
  • 100 mlLatte
  • 3Uova
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale

Per il ripieno

  • 4Mele Red Delicious
  • 100 gZucchero
  • 50 gBurro

Strumenti

  • Tortiera 24 cm con cerchio apribile

Preparazione

  1. Mettere in una padella lo zucchero e farlo caramellare, aggiungere il burro, mescolare ed unire le mele tagliate a fettine.

  2. Cuocere per circa 15 minuti mescolando di tanto in tanto.

    Spegnere la fiamma e far intiepidire.

  3. In una ciotola battere con un frustino elettrico le uova con lo zucchero fino a quando non diventano gonfie e spumose.

  4. Setacciare la farina e mescolarla al lievito per dolci, unire anche il pizzico si sale.

  5. Versare sempre mescolando con lo sbattitore elettrico la farina, alternandola con il latte, nel composto di uova e zucchero.

  6. Mescolare le mele caramellate all’impasto e versare tutto nella tortiera ben imburrata.

  7. Sistemare in forno preriscaldato a 180° per circa un’ora, vale comunque sempre la regola dello stecchino.

  8. Far raffreddare la torta, spolverizzarla con zucchero a velo e poi portatela in tavola.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.