Tartufi al panettone

Tartufi al panettone deliziosi bocconcini dolci a base di mascarpone e panettone, possono essere consumati in qualsiasi momento ed in qualsiasi occasione, adatti per le feste di Natale, ma anche come ricetta di riciclo se ci si trova con un esubero di panettone.

Tartufi al panettone
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni12 – 18 pezzi
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

200 g panettone
250 g mascarpone
2 cucchiai succo d’arancia
1 scorza d’arancia (grattugiata)
50 g zucchero
q.b. cacao amaro in polvere (per rifinire)

Strumenti

Preparazione dei Tartufi al panettone

Tagliare il panettoni a cubettini e sistemarlo in una ciotola.

Aggiungere il succo d’arancia e la scorza grattugiata di un’arancia.

Unire anche lo zucchero ed il mascarpone ed impastare accuratamente, fino a quando i pezzetti di panettone si saranno amalgamati per bene.

Coprire con pellicola alimentare e riporre in frigorifero per almeno un’ora.

Il composto deve risultare abbastanza corposo da poter essere poi modellato con le mani.. per questo motivo, qualora dopo il riposo risultasse troppo morbido aggiungete ancora un po’ di panettone o qualche biscotto polverizzato. Tutto dipende molto da che tipo di panettone utilizzate e soprattutto da quanto e più o meno fresco.

Prelevare una quantità di impasto della dimensione di un piccolo mandarino e formare delle palline che andranno poi arrotolate nel cacao amaro in polvere.

Sistemarli nei pirottini e lasciare in frigorifero fino al momento di essere consumati. 🙂

Tartufi al panettone

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.