Crea sito

Tarte Normande

Tarte Normande

Come suggerisce il nome, una tipica torta della pasticceria della Normandia con mele e Calvados. Per una torta di successo è meglio utilizzare mele di ottima qualità le quali si caramellizzeranno meglio durante la cottura.

Dolce, molto semplice da realizzare, che si può accompagnare con un gelato alla vaniglia

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 1 Uovo
  • 200 g Farina
  • 100 g Zucchero
  • 100 g Burro
  • 1 pizzico Sale

Per la farcitura

  • 1 kg Mele
  • 2 Uova
  • 100 g Zucchero
  • 100 g Farina di mandorle
  • 100 g Panna
  • 1/2 bicchiere Liquore calvados

Preparazione

  1. Preparare la frolla: In una ciotola, sbattere l’uovo con una forchetta. Aggiungere sale e lo zucchero . Mescolare con una spatola di legno fino a quando non diventa chiaro.

    Aggiungere la farina tutta in una volta e mescolare grossolanamente con una spatola.

    Sbriciolare la pasta tra le dita fino ad ottenere sabbia .

    Mescolare il burro a pezzetti e impastarlo. L’impasto non deve attaccarsi alle mani (altrimenti aggiungere un po ‘di farina).

    Far riposare l’impasto in frigorifero avvolto nella pellicola per almeno 30 minuti.

    Riprendere l’impasto Stenderlo sul piano di lavoro infarinato e posarlo (attenzione, si rompe) nello stampo. Forarlo con i rebbi di una forchetta con una forchetta.

    Sbucciare e privare del torsolo le mele . Tagliarle a fette spesse sistemarle sulla sull’impasto.

    In una ciotola, sbattere le uova. Aggiungere lo zucchero, la polvere di mandorle, la panna e il calvados, versare poi il composto sulle mele.

    Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

    Sfornare, far raffreddare e buon appetito!!!

     

     

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.