Crea sito

Straccetti di pollo fritto in umido con piselli

Straccetti di pollo fritto in umido con piselli un piatto molto goloso dove la carne prima viene cotta tipo cotoletta e poi passata al tegame con piselli e polpa di pomodoro.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli Straccetti di pollo fritto in umido con piselli

  • 400 gfiletti di petto di pollo
  • 400 gpiselli surgelati
  • 200 gpolpa di pomodoro
  • 1scalogno
  • 2uova
  • q.b.farina
  • q.b.pangrattato
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio di semi di girasole (per friggere)

Preparazione degli Straccetti di pollo fritto in umido con piselli

  1. Tagliare i filetti di pollo a striscioline e passarli nella farina.

    Trasferirli poi nelle uova sbattute ed infine ripassarli nel pangrattato.

  2. Mettere l’olio di semi di girasole in una padella e friggere il pollo tuffandovi pochi pezzetti alla volta.

    Scolarli man mano che sono cotti su carta paglia.

  3. A parte in un’altra padella far rosolare lo scalogno tritato con un giro di olio extravergine d’oliva.

    Aggiungere i piselli e la polpa di pomodoro.

    Far cuocere a fiamma bassa per circa 30 minuti.

    Infine sistemare anche i filetti di pollo fritti.

    Aggiustare di sale e pepe, mescolare e continuare la cottura ancora per 15 minuti.

    Se il sugo dovesse rapprendersi aggiungere un po’ di brodo vegetale o di acqua calda.

  4. Portare in tavola e buon appetito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.