Crea sito

Rotolo di pollo al tegame

Rotolo di pollo al tegame

Un secondo piatto saporito, sostanzioso ed economico con cosce di pollo disossate.

Facilissimo da realizzare.

Un piatto che non ha niente da invidiare agli arrosti preparati con carni più nobili.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 Cosce di pollo (disossate)
  • 1 rametto Rosmarino
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Assemblare le due cosce di pollo una sopra l’altra leggermente sfalsate, salarli internamente ed arrotolarle su se stesse,

    Con la rete apposita per arrosti chiuderlo oppure utilizzare dell spago da cucina.

    Inserire il rametto di rosmarino tra la rete e la carne.

    Se preferite potete chiedere al macellaio di prepararvi un rollè di pollo.

    Sistemare in un tegame con un giro di olio extravergine d’oliva ed uno spicchio d’aglio.

  2. Farlo rosolare a fuoco medio su ogni lato.

    Aggiustare di sale.

    Alzare la fiamma e sfumare con il vino bianco, abbassare il fuoco e continuare la cottura con un coperchio fino a cottura, girandolo di tanto in tanto.

    Se dovesse asciugarsi troppo aggiungere un mestolino di acqua o meglio ancora di brodo.

  3. Farlo intiepidire e poi affettarlo e sistemare le fette nel sugo di cottura.

    Riscaldarlo prima di portare in tavola.

    Buon appetito! 😉

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.