Crea sito

Rotolo di patate farcito

Un secondo a base di patate, scamorza e wurstel, ma può essere farcito in mille modi diversi, basta solo un po’ di fantasia!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgPatate
  • 150 gPancetta arrotolata
  • 150 gScamorza (provola)
  • 2Wurstel
  • 100 gParmigiano reggiano
  • 1Uovo
  • 30 gBurro
  • Sale

Preparazione

  1. Lessare le patate e ridurle a purea, incorporarvi il burro, il parmigiano, l’uovo ed aggiustare di sale.

    Mescolare accuratamente e far intiepidire.

    Su un foglio di carta forno fare uno strato omogeneo di fette di pancetta affumicata, distribuirvi sopra la purea di patate avendo cura di non farla debordare dallo strato di pancetta.  

  2. Ridurre la scamorza ed i wurstel a cubetti e distribuirlo sopra il composto di patate.  

  3. Con l’aiuto della carta forno formare un rotolo che andrà richiuso all’interno della stessa, se il rotolo dovesse risultare ancora un po’ morbido, metterlo a riposare in frigorifero per farlo rassodare e darvi la possibilità di formare un cilindro migliore.  

  4. Infornare il rotolo a 180° per circa 35/40 minuti, farlo intiepidire e poi toglierlo dalla carta forno e portare in tavola! Buon appetito!!! 😉

Note

Se pensate di trovarvi in difficoltà ad arrotolare il tutto, potete formare uno strato di patate in uno stampo da plum cake, distribuire all’interno scamorza e wurstel e coprire con un’altro strato di purè.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.