Melanzane fritte

Melanzane fritte semplicissimi bastoncini di melanzane fritti, croccanti fuori e morbidi all’interno una vera bontà.

Inutile dire che il fritto è buono tutto, e con alcuni accorgimenti è anche facile preparare un fritto di ottima qualità, non unto e profumato.

Bastano davvero pochi accorgimenti per portare a tavola qualcosa di veramente buono e non intriso di olio.

Basta usare un olio che tenga un buon punto di fumo, friggere sempre in abbondante olio e soprattutto ad una temperatura costante ed adatta e mettere sempre pochi pezzi per volta a friggere per non abbassare la temperatura dell’olio.

Le melanzane sono molto versatili e si prestano a tantissime versioni dalla classica melanzana alla parmigiana, alla famosa pasta alla Norma, se coma a me vi piacciono le melanzane vi posto di seguito alcune ricette sfiziose

Melanzane fritte
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

2 melanzane ovali nere
q.b. farina di semola
q.b. sale grosso
q.b. olio di semi di girasole (per friggere)

Preparazione delle Melanzane fritte

Affettare le melanzane con uno spessore di circa mezzo centimetro e da ogni fetta ricavare dei bastoncini.

Sistemarli in un colapasta a strati inframmezzato con sala grosso e lasciare riposare almeno un ‘ora.

Riprendere i bastoncini di melanzane e passarli velocemente nella farina di semola.

Mettere sul fuoco una padella con abbondante olio di semi di girasole e portarlo ad una temperatura di circa 170°, introdurre poi pochi bastoncini di melanzana.

Farli dorare da ogni lato e poi scolarli su carta paglia.

Finire di friggere tutti i bastoncini di melanzana e poi portarle subito in tavola e buon appetito.

Melanzane fritte

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.