Crea sito

Pollo al forno

Pollo al forno

Pollo al forno

Il classico secondo intramontabile, di solito accompagnato da patate al forno, piace a tutti soprattutto ai bambini e non ci vogliono speciali doti culinarie perché si abbia un ottimo risultato. E’ inoltre abbastanza veloce da fare e molto economico.

Ingredienti per 6 persone

  • 1 kg circa di pollo (io preferisco le cosce e le anche del pollo)
  • 3 spicchi d’aglio
  • 3 rametti di rosmarino
  • 30 gr. di strutto
  • sale grosso

Preparazione del pollo al forno 

Prima di tutto fiammeggiare i pezzi di pollo sulla fiamma per rimuovere eventuali piccole piume che possono essere rimaste.

Far fondere lo strutto in una pirofila, sistemare i pezzi di pollo all’interno, condirli con il sale grosso, gli spicchi di aglio e i rametti di rosmarino spezzettati, mescolare bene in modo che i pezzi di pollo siano ben conditi in ogni parte.

Pollo al forno

A questo punto sistemare il pollo in forno preriscaldato a 200° e farlo cuocere per circa quarantacinque minuti girandolo di tanto in tanto. Deve risultare croccante e dorato.

Pollo al fornoServire il pollo caldo con eventuale contorno di patate arrosto.

Note il pollo arrosto non deve mai essere troppo cotto, deve essere dorato, ma rimanere succoso all’interno

Un consiglio è appunto tenerlo girato e controllato e magari dorarlo ulteriormente sotto al grill gli ultimi 5 minuti di cottura.

Inutile dire che l’accompagnamento delle patate è quasi d’obbligo, all’interno di questa ricetta trovate infatti due link diversi su come preparare delle ottime patate al forno.

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.