Crea sito

Plumcake allo yogurt con gocce di cioccolato

Plumcake allo yogurt con gocce di cioccolato un classico dolce da credenza sofficissimo che mantiene la sua fragranza per più giorni.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Plumcake allo yogurt con gocce di cioccolato

  • 200 gfarina 00
  • 50 gfecola di patate
  • 3uova
  • 250 gyogurt bianco naturale
  • 170 gzucchero
  • 100 golio di semi di girasole
  • 100 ggocce di cioccolato fondente
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • Stampo da Plumcake cm 30 x 11

Preparazione del Plumcake allo yogurt con gocce di cioccolato

  1. Montare le uova con lo zucchero fino a quando non diventeranno gonfie e spumose.

    Mescolare la farina, la fecola di patate, il lievito per dolci ed il pizzico di sale e cominciare ad aggiungere alle uova alternando con lo yogurt e l’olio di semi di girasole.

    Continuare fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti sempre mescolando con uno sbattitore elettrico.

  2. Passare velocemente le gocce di cioccolato nella farina e poi aggiungerle al composto.

    Mescolare e sistemare il tutto in uno stampo da plum cake ben imburrato.

  3. Riporre in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti, vale sempre e comunque la regola dello stecchino, che posizionato al centro del dolce, deve uscire asciutto e non umido.

  4. Far intiepidire e poi sformarlo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.