Pesto alla genovese

Pesto alla genovese  Una saporita salsa a base di basilico, pinoli, aglio e formaggio, adatta per condire la pasta, come i lasagne al forno con zucchine e pesto oppure su crostini di pane ed in accompagnamento anche a carni e pesce.

Salsa tradizionale della Liguria, conosciuta in tutto il mondo.. Io personalmente utilizzo un robot da cucina, anche se la tradizione vorrebbe fosse fatto al mortaio e pestello come in questa versione.
Pesto alla genovese
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 30 gBasilico a foglie piccole
  • 40 gParmigiano reggiano
  • 20 gPecorino
  • 10 gPinoli
  • 60 mlOlio extravergine d’oliva
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale

Preparazione del Pesto alla genovese

  1. Sbucciare l’aglio e privarlo dell’anima interna.

    Sistemare nel robot da cucina l’aglio, le foglie di basilico, i pinoli, il parmigiano reggiano tagliato a cubetti e il pecorino, anch’esso a piccoli pezzetti, unire il sale e l’olio evo.

    Far andare il robot per brevi momenti fino ad ottenere una salsa omogenea. .  

  2. Pesto alla genovese

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.