Olio aromatizzato al rosmarino

Olio aromatizzato al rosmarino

Preparare gli oli aromatizzati è davvero semplicissimo, basta seguire un paio di accorgimenti: sterilizzare sempre il barattolo o la bottiglietta in cui verrà contenuto l’olio aromatizzato, compreso il coperchio; utilizzare sempre olio extravergine d’oliva di ottima qualità.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 250 ml.
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Rosmarino 3 rametti
  • Olio extravergine d'oliva 250 ml

Preparazione

  1. Sterilizzare il barattolo con il coperchio in acqua bollente per almeno 20 minuti.

    Lavare ed asciugare i rametti di rosmarino.

    Introdurre nella bottiglietta l’olio extravergine d’oliva, aggiungere i rametti di rosmarino, mettere il tappo e lasciare riposare per almeno due settimane in un luogo fresco ed al riparo dalla luce.

Note

Sotto vetro

Informazioni su lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Precedente Spaghetti alle zucchine Successivo Alberini di Natale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.