Crea sito

Involtini primavera dolci

Involtini primavera dolci

Un involucro croccante ripieno di crema pasticcera e cioccolato, golosissima versione dolce dei classici involtini primavera.

Per preparare l’involucro degli involtini primavera si possono utilizzare i fogli di pasta fillo, oppure gli appositi fogli carta di riso, o anche provare questa versione che darà un risultato molto simile agli involtini primavera tradizionali che io ho recuperato dal blog di giallo zafferano.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per friggere

  • Olio di semi di girasole

Per gli involucri degli involtini

  • 125 g Farina
  • 70 g Maizena
  • 1 pizzico Sale
  • 350 g Acqua

Per il ripieno

  • 3 Tuorli d'uovo
  • 25 g Fecola di patate
  • 300 ml Latte
  • 50 g Zucchero di canna
  • 1 Arancia (la scorza grattugiata)
  • 50 g Gocce di cioccolato

Per sigillare gli involtini

  • 2 cucchiai Farina
  • 3 cucchiai Acqua

Preparazione

  1. Cominciare preparando la pastella per gli involucri degli involtini primavera, pastella che dovrà risultare piuttosto fluida.

    Setacciare la farina, unire la maizena il sale ed aggiungere l’acqua, mescolare con cura evitando la formazione di grumi e mettere a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  2. Nel frattempo preparare la crema pasticciera. Mettere il latte a scaldare sul fuoco con la buccia dell’arancia grattugiata. Mescolare i tuorli d’uovo con lo zucchero, unire la fecola di patate mescolare cercando di rimuovere tutti i grumi, unire il latte caldo sempre mescolando e rimettere sul fuoco fino a quando la crema si sarà addensata, dovrà essere abbastanza densa per essere facilmente distribuita all’interno degli involtini primavera.

    Farla raffreddare

  3. Riprendere la pastella mescolarla nuovamente e cominciare a preparare gli involucri che andranno preparati esattamente come le crepes. Usare un padellino di circa 18 cm. di diametro antiaderente che andrà leggermente unto con un filo d’olio di semi di girasole, versarvi un mestolino di composto e cominciare a preparare le crepes che dovranno essere sottilissime.

  4. Iniziare con la preparazione degli involtini sistemare un cucchiaio di crema pasticcera sulla crepe aggiungere un po’ di gocce di cioccolato ed arrotolarle facendo attenzione a non far fuoriuscire il ripieno. Preparare con acqua e farina un pastella leggera che andrà spennellata sui bordi dell’involtino per sigillarlo alla perfezione.

  5. Scaldare in una padella abbondante olio per friggere e tuffarvi pochi involtini per volta, girandoli a metà cottura per farli dorare su entrambi i lati.

     

  6. Sgocciolarli su carta assorbente e consumarli tiepidi.

    Buon appetito!!! 😉

Note

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.