Crea sito

Impasto per rosticceria siciliana con macchina del pane

Impasto per rosticceria siciliana con macchina del pane

Impasto della tradizione siciliana che si presta a tantissime preparazioni oltre alle classiche tipo le pizzette, le ravazzate, i rollò. i calzoni...

Un lievitato morbido e fragrante anche il giorno dopo.

Con le dosi che vi posto io di solito ci faccio 7/8 pezzi per tipo per cui una cinquantina di pezzi di grandezza media.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 40/50 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Farina
  • 20 g Sale
  • 100 g Strutto
  • 50 g Zucchero
  • 20 g Lievito di birra fresco
  • 500 ml Acqua

Preparazione

  1. Io utilizzo la macchina del pane, ad ogni modo si può tranquillamente utilizzare sia un robot da cucina, che il tradizionale metodo a mano 😉

    Inserire tutti gli ingredienti nella macchina del pane, iniziando prima dall’acqua, la farina, lo strutto ed infine il lievito, far partire la macchina del pane con il programma solo impasto e lievitazione e dopo pochi minuti aggiungere il sale.

    Trascorso il tempo indicato dalla macchina, estrarre l’impasto e metterlo a riposare avvolto da un sacchetto per alimenti, in frigorifero per tutta la notte.

    Togliere dal frigorifero, il giorno successivo,  l’impasto e farlo riposare a temperatura ambiente per circa 4 ore, dipende molto anche dalla temperatura esterna,

    Prendere l’impasto, impastarlo brevemente e poi formare delle palline di circa 50 gr. l’una

  2. Sistemare le palline sul tagliere coperte da un canovaccio e farle riposare ancora per una trentina di minuti.

    Trascorso tale tempo si può procedere alla preparazione dei vari pezzi della rosticceria.

    Una volta preparati, i pezzi di rosticceria vanno fatti lievitare ulteriormente almeno un’altra ora, prima di procedere alla cottura.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.