Crea sito

Crostata al cioccolato morbidissima

Una dolce e soffice crema di cioccolata racchiusa in un guscio di pasta frolla al cacao, una torta che piacerà sia a grandi che ai bambini.

Non amo le classiche crostate alla nutella perché in cottura la crema di nocciole tende a raggrumare a solidificarsi, ma questa golosità è favolosa, una crema al cioccolato che ricorda la mousse, è davvero molto buona, un confort food da dieci e lode!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 g Farina
  • 1 Uova
  • 1 Uova (solo il tuorlo)
  • 150 g Zucchero
  • 30 g Cacao amaro in polvere
  • 150 g Burro (di ottima qualità)
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci

Per il ripieno

  • 4 Uova
  • 500 ml Panna fresca liquida
  • 150 g Zucchero
  • 300 g Cioccolato al latte

Per decorare

  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 250 g Fragole

Preparazione

  1. Prima di tutto preparate la pasta frolla al cacao. Mescolare velocemente tutti gli ingredienti e poi avvolgere il panetto nella pellicola e riporlo in frigorifero per almeno 30 minuti.

    Trovate tutte le istruzioni dettagliate per la pasta frolla qui

     

  2. Riprendere il panetto di pasta frolla e stenderlo ad uno spessore di circa mezzo centimetro, stendete la pasta frolla tra due fogli di carta forno per avere in compito facilitato.

    Sistemate poi il disco di frolla in una tortiera rivestita di carta forno e preferibilmente con il cerchio apribile.

    Praticate dei piccoli fori con i rebbi di una forchetta e riponente di nuovo in frigorifero.

  3. Preparare il ripieno, sbattere le uova con lo zucchero.

    Far scaldare la panna e versarla sul cioccolato a pezzetti, e mescolare fino al totale scioglimento del cioccolato.

    Far intiepidire e poi unire i due composti mescolando, versare all’interno della frolla, livellare i bordi e sistemare in forno a 160° per circa un’ora.

     

  4. Fate raffreddare bene la torta e poi decorarla con fragole e panna montata non zuccherata.

    Sistemare in frigorifero e poi gustatela 😉

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.