Crea sito

Croque monsieur

Un croque monsieur è un tipico sandwich grigliato al forno fatto con prosciutto cotto formaggio e besciamella. Le sue origini sono francesi ed è proprio in Francia che viene servito comunemente in café e bar.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaFrancese

Ingredienti

  • 8 fettePane bianco in cassetta
  • 150 gProsciutto cotto
  • 150 gGruyère (io preferisco la fontina)

Per la salsa besciamella

  • 150 mlLatte
  • 15 gFarina
  • 15 gBurro
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Prima di tutto preparare la besciamella: mettere il latte a scaldare, sciogliere il burro in un tegame, aggiungere la farina fuori dal fuoco, mescolare con una frusta per avere un composto liscio.

    Unire il latte caldo poco per volta continuando a mescolare, rimettere sul fuoco moderato e portare ad ebollizione, far cuocere sempre mescolando per un paio di minuti e spegnere.

    Aggiustare di sale e unire la noce moscata.

    Sistemare 4 fette di pane in cassetta su una teglia ricoperta di carta forno e spalmare sopra ogni fetta una cucchiaiata di besciamella, sistemarvi sopra una fetta di prosciutto cotto ed una fetta di fontina.

    Ricoprire con le altre 4 fette di pane e spalmare anche la parte superiore di questa 4 fette con un cucchiaio di besciamelle, infine sistemare una fetta di fontina.

    Sistemare in forno preriscaldato ventilato a 200° per circa 5 minuti.

    Devono risultare belli dorati, croccanti e filanti.

    Tagliarli in due in diagonale e servirli subito ben caldi!

    Buon appetito!!!

Note

Facile da realizzare e sfizioso da provare anche la versione croque madame.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.