Crea sito

Crocchette di carne

Crocchette di carne


Una ricetta del riciclo dove vengono utilizzate carni cotte di diverse preparazioni, possono essere carni lessate di pollo, di manzo, carni arrosto di pollame, maiale, vitello, tutti i tipi di carne vanno benissimo, unica cosa che sconsiglio sono le frattaglie e le carni in umido.


Una ricetta molto saporita e sostanziosa, queste crocchette risultano croccanti fuori e morbidissime all’interno e sono la gioia dei miei nipoti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gCarne cotta
  • 1Uovo
  • 40 gParmigiano reggiano
  • 40 gFarina
  • 40 gBurro
  • 200 mlLatte
  • q.b.Sale
  • Olio di semi di girasole (per friggere)
  • 1 fettaPane bianco in cassetta
  • 2 cucchiaiLatte

Preparazione

  1. Mettere a scaldare il latte. In un’altro tegame fondere il burro e mescolarlo con la farina, aggiustare di sale ed unire il latte caldo, continuare la cottura fino ad ottenere una salsa besciamella molto, ma molto compatta.

    Il composto deve staccarsi dai bordi del tegame e sfrigolare leggermente tipo una pasta choux per bignè.

    Mettere la fetta di pane bianco nei due cucchiai di latte.

    Far intiepidire il composto ed aggiungere un’uovo, inglobarlo completamente e poi unire la carne tritata ed il parmigiano reggiano e la fetta di pane strizzata.

    Mescolare accuratamente. Formare delle palline della grandezza di una noce e schiacciarle leggermente.

    Passarle poi velocemente nella farina.

  2. Portare abbonante olio a temperatura e friggere le crocchette poche alla volta, girandole su ambo i lati.

  3. Scolarle su carta assorbente e portarle a tavola ben calde.

  4. Buon appetito! 🙂

Note

Se dovessero avanzare delle crocchette le potete ripassare in una salsa di pomodoro per poterle consumare ancora.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.