Crea sito

Crepes con crema di nocciole e mascarpone

Crepes con crema di nocciole e mascarpone

Un fine pasto che va incontro ai gusti di grandi e bambini, le classiche crepes farcite con crema di nocciole e mascarpone.

 

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per le crepes

  • 4 Uova
  • 200 g Farina
  • 500 ml Latte
  • 40 g Burro (fuso)
  • 1 pizzico Sale

Per il ripieno

  • 150 g Mascarpone
  • 150 g Nutella

Preparazione

  1. Mettere in una ciotola le uova, aggiungere la farina, e cominciare a mescolare con l’aiuto di una frusta, aggiungere il sale.

    Diluire con il latte, e aggiungere il burro fuso continuando a mescolare fino ad ottenere una pastella semi liquida.

    Lasciare riposare il composto per almeno 30 minuti.

    Riprendere la pastella per delle crepes e si cominciar a prepararle: in una padella antiaderente sfregare per un secondo un paio di grammi di burro e rovesciare un mestolino di pastella facendo ruotare la padella stessa per coprire tutto il fondo quando, scuotendo energicamente la padella, vediamo che la crespella si stacca, allora sarà il momento di girarla.

    Ripetere il procedimento con ogni crepes ed impilarle una sopra all’altra.

  2. Con le dosi indicate ne vengono circa 15/15 pezzi dipende dalla dimensione della padella utilizzata.

    Spalmare un cucchiaio di crema di nocciole su ogni crepes e mezzo cucchiaio di mascarpone.

  3. Ripiegare ogni crepes a metà e poi di nuovo in due.

  4. Spolverizzare con zucchero a velo e portare in tavola.

    Buon appetito! 😉

Note

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.