Crea sito

Cosce di pollo ai funghi

Cosce di pollo ai funghi

Un secondo piatto poco impegnativo, che si può preparare in anticipo, economico e molto gustoso.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le Cosce di pollo ai funghi

  • 4cosce di pollo
  • 500 gfunghi champignon
  • 1 spicchioaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1 ramettotimo
  • q.b.farina
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 1 bicchierevino bianco secco

Preparazione delle Cosce di pollo ai funghi

  1. Pulire accuratamente i funghi con un panno carta umido ed affettarli sottilmente.

  2. In una padella con un giro d’olio sistemare lo spicchio d’aglio e farlo rosolare leggermente e poi toglierlo.

  3. Aggiungere i funghi che andranno messi nella padella ben calda.

  4. Passare le cosce di pollo nella farina e sistemarle nella padella con i funghi, farle rosolare bene su ogni lato a fiamma vivace.

  5. Unire il vino bianco secco e far evaporare, abbassare la fiamma, aggiungere le foglioline di timo, il prezzemolo tritato e aggiustare di sale e pepe.

  6. Far cuocere a fiamma bassa e con coperchio per circa 30/40 minuti, rigirando le cosce di tanto in tanto.

  7. Se dovessero asciugare troppo aggiungere un po’ di acqua calda o del brodo.

  8. Portare a cottura ed eventualmente, se al contrario, fosse rimasto troppo liquido il sughetto, alzre la fiamma e togliere il coperchio.

  9. Portare in tavola e buon appetito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.