Crea sito

Clafoutis alle fragole

Clafoutis alle fragole è un dolce cotto al forno composto in questo caso da fragole annegate in una pasta simile a quella delle crêpes.

Il clafoutis originale viene fatto con ciliege nere al posto dei mirtilli, esistono molte varianti, con diversi tipi di frutta, quali pere, mele, albicocche, pesche, prugne e altri, anche con aggiunta di frutta secca, le quali prendono il nome più specifico di flaugnarde.

Esistono anche varianti salate, in cui al posto dello zucchero si mette formaggio grattugiato, ed al posto della frutta verdura cotta (funghi, spinaci, bietole, cavolfiori, ortiche).

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFragole
  • 130 gFecola di patate
  • 150 gZucchero
  • 50 gBurro
  • 3Uova
  • 250 mlLatte
  • 150Panna fresca liquida
  • 1 bustinaVanillina
  • q.b.Zucchero di canna
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. Imburrare e passare con lo zucchero a velo una teglia da forno e disporvi le fragole lavate e tagliate a metà se sono molto grosse..
    Cospargerle di zucchero di canna o di zucchero semolato.

  2. In una terrina, sbattere bene le uova con lo zucchero, unire la fecola, il burro fuso, la vanillina e il latte mescolato con la panna.
    Amalgamare bene il composto e versarlo nella teglia, sulle fragole.

  3. Spolverizzare con lo zucchero di canna e cuocere in forno il clafoutis a 180° per circa 45′.
    Fare raffreddare e riporre in frigorifero per alcune ore.

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.