Crea sito

Cavatelli panna e pancetta

Cavatelli panna e pancetta

Piatto dell’ultimo minuto, velocissimo, gustoso e facile da realizzare, risolve un pranzo o una cena in pochi minuti.

Questo piatto è uno dei miei preferiti perché ricorda la mia infanzia, è goloso, ma non impegnativo e mette d’accordo tutta la famiglia.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 350 g Cavatelli
  • 250 ml Panna
  • 250 g Pancetta affumicata
  • 1 Porro
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Affettare il porro sottilmente e metterlo in padella a rosolare a fuoco medio con un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva.

    Tagliare la pancetta a cubetti e farla abbrustolire in una padella a fuoco vivace per qualche minuto.

    Unire poi la pancetta al porro, spegnere la fiamma ed aggiungere la panna, mescolare, aggiustare di sale e pepe.

    Sistemare una capiente pentola di acqua salata sul fuoco e portarla ad ebollizione.

    Tuffarvi i cavatelli farli cuocere e scolarli nella padella con il condimento, farli saltare un paio di minuti aggiungendo, se il caso mezzo mestolo di acqua di cottura e spolverizzare con il parmigiano reggiano.

     

  2. Sistemare nei piatti e gustatevela.

    Buon appetito! 🙂

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare e la mia passione è diventata anche un lavoro, ho gestito per 10 anni il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.