Cappelletti panna e speck

Cappelletti panna e speck

Cappelletti panna e speck

Altro condimento che con i cappelletti romagnoli si abbina benissimo e gli da quel retrogusto affumicato che ha decisamente il suo perché! 😉

Ingredienti per 4 persone

  • 700 gr. di cappelletti
  • 150 ml. di panna
  • 100 gr. di speck
  • 30 gr. di burro
  • sale
  • parmigiano
  • brodo per cuocere i cappelletti

Preparazione

Prima di tutto preparare i cappelletti.

Impastare sul tagliere la farina, passata al setaccio, e le uova, aggiungendo un poco di latte se l’impasto risulterà troppo granuloso.
Lavorare la pasta finché diventa liscia e farla poi riposare per alcuni minuti nella pellicola..20151118-0009

Ne frattempo mescolare in una ciotola lo squacquerone, con il parmigiano reggiano, le uova, la noce moscata e il limone grattugiato e lasciare riposare il tempo di tirare la sfoglia.

Cappelletti romagnoli in brodo

cappelletti in brodo 3 Col mattarello tirare l’impasto in uno strato molto sottile, senza rotture e ancora umido.

cappelletti in brodo 2

Disporre il ripieno, con l’aiuto di un cucchiaino, in mucchietti regolari ed ad una distanza di circa 4 centimetri l’uno dall’altro,  in modo che vengano a trovarsi al centro di quadratini di circa 4,5 cm di lato, che andranno tagliati con la rotella taglia pasta.
Ripiegare ogni quadrato a triangolo ed arrotolateli attorno al mignolo, sigillandoli con la pressione del pollice.

cappelletti in brodo 620151118-0012
Lessate i cappelletti in abbondante brodo di carne, lasciate riposare alcuni minuti nel brodo..

cappelletti romagnoli al ragùQuindi scolarli e condirli con la panna, lo speck tagliato a striscioline ed eventualmente il parmigiano.

Cappelletti panna e speck

Precedente Scaloppine al vino bianco Successivo Risotto radicchio e brie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.