Crea sito

Alette di pollo all’amatriciana

Alette di pollo all’amatriciana

Alette di pollo all'amatriciana

Alette di pollo combinate con il classico condimento all’amatriciana,per quando si ha voglia di alette dal sapore piccante senza dover accendere il forno.

E’ un secondo veloce che non richiede grosse doti culinarie, se le preferite più piccanti non dovete far altro che aggiungere almeno un’altro peperoncino. Io devo tenere conto che le mangiano anche i miei nipoti, per cui devo tenere basso il “tasso” del piccante. 😉

Ingredienti

  • 150 gr. di guanciale,
  • 1 cucchiaio di olio di oliva extravergine,
  • vino bianco secco,
  • 400 gr. di pomodori pelati,
  • 1 peperoncino,
  • 8 alette di pollo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale

Preparazione

Mettere in una padella, preferibilmente di ferro, l’olio, il peperoncino ed il guanciale tagliato a listarelle e far andare a fuoco vivace facendo rosolare il guanciale. Aggiungere il vino  e fare sfumare.

Togliere dalla padella il guanciale e tenere in caldo, mettere ora i pomodori pelati sminuzzati, aggiustare di sale e far cuocere per 5-10 minuti. A questo punto rimettere il guanciale nella padella, mescolare e spegnere.

In un’altra padella rosolare lo spicchio d’aglio con 1 cucchiaio di olio extravergine, aggiungere le alette di pollo e il rosmarino. Far andare a fuco vivace fino a far rosolare le alette da ogni lato.

A questo punto aggiungere il sugo all’amatriciana alle alette e portare a cottura con coperchio per circa 30 minuti, rigirandole di tanto in tanto.

Alette di pollo all'amatriciana

Alette di pollo all'amatriciana

Buon appetito!!! 😉

Alette di pollo all'amatriciana

Pubblicato da lemieloverie

Non sono uno chef, né tanto meno chissà quale cuoca, ma mi è sempre piaciuto cucinare ed ora la mia passione è diventata un lavoro, gestisco dal 2010 il Chiosco le coccinelle a Ravenna. Raccolgo in questo blog le miei ricette, quelle recuperate di famiglia e tutte quelle che nel tempo ho provato e che mi sono particolarmente piaciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.