Crea sito

Waffle veloci

Oggi waffle veloci:  una merenda veloce che ho fatto ieri pomeriggio quando una fame improvvisa è arrivata, non avevo nulla di pronto e quindi mi son detta provo questa ricetta che ha origini lontane! Viene fatta una pastella e cotta  nella piastra apposita e poi gustata con salse, creme  o frutta. Io naturalmente l’ho adattata un pochino.

 

 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 4 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per pastella

  • Burro 60 g
  • Zucchero 4 cucchiai
  • Uova 1
  • Latte 200 ml
  • Farina 125 g
  • Lievito chimico in polvere 2 cucchiaini

Per crema e decorazione

  • Ananas fresco 100 g
  • Ricotta 150 g
  • Mascarpone 100 g
  • Panna fresca liquida 50 ml
  • Lamponi q.b.
  • vaniglia o buccia di limone q.b.
  • Rum q.b.

Preparazione

  1. Preparazione dei Waffle veloci

    Montare bene il burro morbido con lo zucchero, aggiungere il tuorlo, il latte, la farina e il lievito, continuando a frullare velocemente. Alla fine aggiungere l’albume montato a neve. Riposare 10 minuti l’impasto, accendere la piastra apposita e quando sarà calda aggiungere 3 cucchiai d’impasto in ogni solco sulla piastra. Chiudere con il coperchio. Ci vorranno circa 3/4 minuti di cottura, se si vogliono più croccanti lasciarli cuocere fino a quando saranno ben coloriti.

    Per la crema di accompagnamento dei waffle veloci: lavorare la ricotta con il mascarpone e lo zucchero, aggiungere a piacere vaniglia oppure buccia di limone grattugia. Montare la panna e aggiungere alla crema.

    Tagliare a cubetti piccoli l’ananas fresco, spadellare velocemente sul fuoco con un cucchiaio di zucchero di canna e sfumare con poco rhum,

    Decorare quindi i waffle veloci ormai freddi con ciuffi di crema e l’ananas caramellato e qualche lampone fresco.

    Direi che mi sono proprio coccolata con questa merenda!!!

    Variazioni

    -Si può aggiungere alla decorazione del caramello fresco fatto sciogliendo 75 g di zucchero con poca acqua.

    -Non avendo a disposizione il latte si può  sostituire  con acqua e latte di mandorla (che sta bene con l’ananas).

     

    a

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *