Crea sito

Trancetti di dacquoise e cremoso al cioccolato

Trancetti di dacquoise e cremoso al cioccolato.

Oggi preparo dei golosi trancetti farciti da un semplice cremoso al cioccolato.

Sono dei piccoli pasticcini che si possono conservare in congelatore e gustare quando arrivano ospiti improvvisi.

Saranno già porzionati, basteranno 10/15  minuti di frigorifero e sembrearanno come appena fatti!

Provate.

  • Preparazione: 60 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12/14
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per il biscotto dacquoise

  • Albumi 130 g
  • Zucchero 90 g
  • Farina di nocciole 200 g
  • Farina 00 20 g
  • Nocciole tritate 20 g

Per il cremoso

  • Panna fresca liquida 180 ml
  • Tuorli 45 g
  • Cioccolato fondente al 70% 130 g
  • Colla di pesce 2,5 g
  • Miele 1 cucchiaio

Per la glassa

  • Acqua 55 ml
  • Panna fresca liquida 60 ml
  • Miele 30 g
  • Cacao amaro in polvere 30 g
  • Zucchero 55 g
  • Colla di pesce 5,5 g

Per rifinire

  • Confettura di lamponi 200 g
  • Gocce di cioccolato fondente q.b.

Preparazione

  1. Trancetti di dacquoise e cremoso al cioccolato

    Per il biscotto

    Montare gli albumi con lo zucchero utilizzando una frusta elettrica.

    Unire le farine e mescolare con una spatola dal basso verso l’alto.

    Stendere sulla placca del forno rivestita con carta da forno.

    Livellare bene con una spatola e aggiungere delle nocciole tritate grossolanamente.

    Cuocere il biscotto a 18o° per circa 10/12 minuti.

    Non dovrà colorirsi troppo, sarà morbido e fragrante.Raffreddarlo bene.

    Il cremoso al cioccolato fondente

    In un pentolino portare a bollore la panna e unire  a filo i tuorli sbattuti leggermente con il miele e continuare a mescolare.

    Lasciare sul fuoco per pochi minuti e togliere .

    Aggiungere la colla di pesce ammorbidita precedentemente in poca a acqua fredda.

    Sciogliere a bagnomaria il cioccolato e unirlo a filo alle uova.

    Emulsionare bene il cremoso utilizzando una spatola.

    La glassa

    Ammorbidire la colla di pesce in poca acqua fredda.

    Portare sul fuoco l’acqua, la panna, il miele, il cacao e lo zucchero

    Mescolare con una frusta e portare il composto a 104°.

    Togliere dal fuoco e aggiungere la colla di pesce strizzata.

    Frullare con un mixer e lasciare riposare la glassa coperta con pellicola per almeno 12 ore.

    Montare il dolce

    Tagliare in 3 parti il biscotto ottenendo 3 rettangoli dalle stesse dimensioni.

    Utilizzare uno stampo rettangolare e inserire uno strato di biscotto e metà cremoso.

    Adagiare un altro strato di dacquoise, spalmare la confettura, l’ultimo biscotto e finire con il restante cremoso. 

    Riporre il dolce in congelatore per almeno 5 ore.

    Scaldare a bagnomaria la glassa e portarla a 30°.

    Glassare il dolce ancora congelato, volendo aggiungere delle gocce di cioccolato e rimetterlo ancora in frezer per un’ora.

    Tagliarlo poi con un coltello affilato creando dei trancetti tutti uguali.

    Servire oppure congelarli di nuovo coperti con pellicola.

    Ecco pronti i miei pasticcini di oggi, i miei Trancetti di dacquoise e cremoso al cioccolato.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *