Crea sito

Tortini alle carote e nocciole

Tortini alle carote e nocciole

Questi dolcetti ricchi di vitamine e frutta secca sono ideali per una bella colazione.

Li ho arricchiti decorandoli con una crema fresca e semplice al formaggio, oggi niente burro!

Provate.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8/10
  • Costo: Basso

Ingredienti

per l'impasto

  • Farina 00 90 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • Farina di nocciole 60 g
  • Uova 1
  • Zucchero 60 g
  • Zucchero 60 g
  • Olio di semi 75 ml
  • Carote 160 g
  • Ananas 80 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino

per la crema

  • Formaggio fresco spalmabile 80 g
  • Zucchero a velo 40 g
  • Estratto di vaniglia 1 goccia

Preparazione

  1. Tortini alle carote e nocciole

    Per l’impasto

    In una ciotola miscelare la farina00, la farina di nocciole e il lievito.

    In un’altra montare l’uovo con lo zucchero, incorporare l’olio a filo e l’estratto di vaniglia.

    Aggiungere l’ananas frullato e le carote grattuggiate e strizzate.

    Miscelare e aggiungerle alla montata di uova. Unire tutto nella ciotola delle farine e mescolare.

    Si otterrà un composto piuttosto liquido.

    Versarlo nello stampo per muffin e cuocerli per almeno 20 minuti a 180°, controllando con uno stecchino la cottura.

    Non cresceranno molto, anzi si abbassaìeranno leggermente, ma saranno umidi e soffici. Lasciarli raffreddare bene.

    Crema di copertura

    Mescolare semplicemente il formaggio con lo zucchero a velo e la vaniglia.

    Decorare infine i tortini con la crema.

    Ecco pronti i miei Tortini alle carote e nocciole, perfetti alla mattina con una bella spremuta d’arancia.

    Altre ricette a base di carote che vi possono interessare:

    Torta leggera di carote senza uova

    Biscotti rustici con carote

    Plumcake monodose con carote e mele

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *