Crea sito

Torta soffice arancia e limone

Torta soffice arancia e limone

Questa semplice e veloce tortina è semplicemente aromatizzata con scorza d’arancia e di limone.

Una fettina di questo dolce ed una tazza di te può essere la soluzione per la colazione di stamattina!

Proviamo.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20/25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: stampo diametro cm 18
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina 00 75 g
  • Fecola di patate 25 g
  • Tuorli 1
  • Zucchero 70 g
  • Albumi 2
  • Burro 50 g
  • Scorza d'arancia 1
  • Scorza di limone 1
  • Lievito in polvere per dolci 5 g
  • Latte 60 ml
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Torta soffice arancia e limone

    Montare il tuorlo con lo zucchero ottenendo un composto spumoso. Montare a parte anche gli albumi ottenendo una meringa.

    Sciogliere a bagnomaria il burro e unirlo a filo continuando a montare il composto.

    Unire la scorza grattuggiata di un limone e di un’arancia e poi poco alla volta le farine setacciate precedentemente.

    Aggiungere il lievito anch’esso setacciato, il latte e infine la meringa.

    Con una spatola mescolare dal basso verso l’alto.

    Versare l’impasto in una tortiera imburrata e infarinata e cuocere in forno caldo a 180° per 20/25 minuti, controllando con uno stecchino.

    Spolverare con zucchero a velo ed ecco pronta la mia semplice Torta soffice arancia e limone.

    Consigli e note

    -Raddoppiando tutti gli ingredienti si otterrà una torta dal diametro di circa 24 cm.

    -Al posto del burro si può utilizzare  classico olio di semi, circa 40 ml.

    Altre  ricette di semplici torte che vi possono interessare sono la Torta soffice al latte e vaniglia   oppure la Torta soffice cacao e ricotta o infine Torta soffice di nocciole senza glutine.

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *