Crea sito

Torta senza glutine con crema e fragole

Torta senza glutine con crema e fragole Era il compleanno di una dolce piccola bimba e la sua mamma mi ha chiesto di prepararle una bella torta. Doveva però essere preparata senza glutine e senza lattosio e doveva contenere tante fragole. La difficoltà è stata solo quella di reperire delle fragole gustose in questo periodo dell’anno-. Per il resto mi sono molto divertita, come sempre!.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione4 Ore
  • Porzionistampo 20 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per la torta allo yogurt

  • 2Yogurt bianco naturale (senza lattosio)
  • 4 vasettiZucchero
  • 3 vasettiFarina di riso
  • 2 vasettiFecola di patate
  • 1 vasettoCacao amaro in polvere
  • 4Uova
  • 1 baccaVaniglia
  • 2 vasettiOlio di semi
  • 1 vasettoLatte (senza lattosio)
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci

per la crema

  • 500 gMascarpone (senza lattosio)
  • 3 cucchiaiZucchero a velo
  • 200 mlPanna fresca liquida (senza lattosio)
  • 4 gColla di pesce
  • 1 cucchiaioEstratto di vaniglia

per decorare

  • 400 gFragole
  • 200 mlPanna fresca liquida (senza lattosio)
  • 1 cucchiaioZucchero
  • q.b.Cioccolato (targhette)

Preparazione

  1. Torta senza glutine con crema e fragole

    Preparare la base della torta

    Mescolare senza montare lo yogurt con l’olio e lo zucchero. Unire poco alla volta le uova, il latte e i semini della vaniglia. Con un setaccino unire tutte le farine e il lievito.Utilizzando una stapola mescolare bene. Foderare con carta da forno due stampi dal diametro di 20 cm  e versarvi il composto.

    Cuocere le due torte in forno caldo a 180° per circa 20/25 minuti.Raffreddare bene le teglie e sformarle. Tagliarle poi in due parti ricavando quattro strati. Io poichè abbasastanza alti ne ho usati solo tre. Crema di farcitura

    Mescolare bene il mascarpone con lo zucchero e l’estratto di vaniglia. Ammorbidire la colla di pesce in poca acqua freddissima e poi scioglierla in poca panna calda. Attendere qualche minuti e poi unirla al mascarpone mescolando bene. Montare la panna lucida e unirla alla crema di mascarpone mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Per le targhette decorative

    Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e quello ruby separatamente in 2 tegamini. Raffreddare una teglia con carta da forno e poi distribuire il cioccolato sciolto creando una lastra sottile. Quando inizierà ad indurirsi leggermente creare dei tagli con un coltello affilato. Riporre la teglia in congelatore per 2 ore. Si otterranno così delle targhette sottili di cioccolato di due colori. Decorarne una con decori in pasta di zucchero e il nome della festeggiata. Tenerle in frigorifero fino al momento della decorazione finale.

  2. Preparare le fragole

    Lavare e tagliare parte delle fragole creando delle fette. Lasciare le fragole più belle e non troppo grandi intere,circa 16/18,  per la decorazione finale. Lucidarle bene con la gelatina.

    Comporre la torta a strati

    Sul piatto appoggiare un disco di torta.distribuire parte della crema e le fragole a fettine. Adagiare un altro disco, altra crema e altre fragole tagliate.Chiudere infine con un altro disco e ricoprire con un sottile strato di crema. Raffreddare bene la torta in congelatore per 2 ore.

    Decorazione

    Montare il resto della panna con poco zucchero, riprendere la torta e ricoprirla bene con la panna. Con una spatola dentellata rifine i lati della torta. Decorare la superficie con le fragole lucide, foglioline di menta e le targhette di cioccolato fondente e ruby. Essendo poi una torta di compleanno ho preparto una targhetta di cioccolato con il nome della festeggiata.

    Ecco pronta la mia Torta senza glutine con crema e fragole, perfetta per Martina.

    Consigli e note

    -La torta è venuta alta circa 23 cm, volendo aggiungere anche un altro strato aumentare leggermente la quantità di panna e mascarpone. -Io non ho inzuppato perchè la torta è abbastanza umida non essendo pan di spagna. Le fragole rilasceranno il loro succo.

    Il cioccolato ruby è un particolare cioccolato rosa già in natura, dal sapore fruttato. -Controllare che tutti gli ingredienti, compreso il cioccolato, siano privi di lattosio e glutine.

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *