Crea sito

Torta mousse al cocco e frutti rossi

Oggi facciamo una torta mousse al cocco e frutti rossi ottima per le feste natalizie che ancora imperversano…farà grande figura, un poco elaborata ma con la giusta organizzazione si può fare!

L’ho fatta lo scorso Natale e sono stati tutti soddisfatti, grandi e piccoli( o forse hanno finto bene…)

Da provare per il suo gusto delicato e fresco.

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10/12
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la glassa di copertura

  • polpa frutti rossi (lamponi e fragole) 350 g
  • Zucchero 35 g
  • Miele 2 cucchiai
  • Fecola di patate 35 g
  • Acqua 50 ml
  • Colla di pesce 12 g
  • Acqua 300 ml
  • Colla di pesce 7 g
  • Succo di limone 2 gocce

Per la frolla al lime

  • Farina 230 g
  • Burro 170 g
  • Uova 1
  • Zucchero a velo 110 g
  • Buccia di lime q.b.
  • Vaniglia q.b.

Inserto di gelè

  • Frutti rossi (lamponi,ribes,fragole) 750 g
  • Zucchero 50 g
  • Miele 20 g
  • Colla di pesce 6 g

Biscotto al cocco

  • Uova 2
  • Zucchero 30 g
  • Farina di cocco 25 g
  • Farina di nocciole 25 g
  • Farina di riso 25 g
  • Vaniglia q.b.
  • Lievito chimico in polvere 1 cucchiaino

Mousse al cocco

  • Meringa italiana (100 gr albumi montati con 150 zucchero+50 acqua) 250 g
  • Latte di cocco 500 ml
  • Rum 1 cucchiaio
  • Colla di pesce 14 g
  • Panna fresca liquida 500 ml

Per decorare

  • Frutti rossi misti 200 g
  • Granella di pistacchio q.b.
  • Cocco rapè q.b.

Preparazione

  1. Prepariamo la torta mousse al cocco e frutti rossi

    Prima di tutto si prepara l’inserto ai frutti rossi dal diametro 22 cm.

    Si mette in un pentolino parte dei frutti rossi frullati con lo zucchero ed il miele, si aggiunge poi la fecola stemperata prima a freddo con 50 ml di acqua, si addensa sul fuoco e toglierla dal fuoco.

    Nel frattempo far ammorbidire i 7  e 12 g di la colla di pesce in poca acqua fredda in 2 distinte ciotole per 5 minuti.

    In un altro pentolino versare 300 ml acqua a scaldare, unirvi  i 7 g di colla di pesce strizzata e scioglierla bene ottenendo una gelatina liquida.

     Aggiungere i restanti 12 g di  colla di pesce strizzata al pentolino coi frutti rossi e mescolare bene per far sciogliere il tutto.

    Unirvi il resto dei frutti frullati e le gocce di limone. Alla fine unire  la gelatina e frullare il tutto.

    Versare il composto in un cerchio avvolto nella pellicola stretta e congelare bene per una notte intera.

    Passiamo al biscotto al cocco.

    Frullare bene le uova con lo zucchero, unire le farine poco alla volta ed il lievito.

    Stendere sulla teglia 20 x 40, spessore 1/2 cm  e cuocere in forno 180 per 10 minuti.

    Lasciare raffreddare e tagliare un cerchio dal diametro di 22 cm.

    Per la base di crostata.

    Frullare nel mixer il burro con la farina, aggiungervi l’uovo lo zucchero la buccia grattugiata del lime e la vaniglia, formare una palla e raffreddare in frigorifero.

    Stendere poi la frolla molto sottile . Cuocere in una teglia dal diametro di 28/29 cm a 170* per 15 minuti.

  2. Prepariamo ora la mousse della torta.

    Fare una meringa facendo uno sciroppo con acqua e zucchero, portare a 121^ e unirlo a filo agli albumi, montando e ottenendo una meringa sostenuta.

    Pesarne 250 grammi. Scaldare parte del latte di cocco sciogliervi la colla di pesce (ammorbidita 5 minuti prima in poca acqua) e aggiungervi il poco liquore.

    Montare la panna lucida .Unire poco alla volta i due composti e alla fine aggiungere anche la meringa.

    Avremo così una mousse dal delicato sapore di cocco , non troppo invasivo.

    Ora abbiamo tutto e possiamo assemblare 

    In un cerchio dal diametro di 24 cm , avvolto da un foglio di acetato intorno , versare metà mousse al cocco, mettere al centro il cerchio ancora congelato di frutti rossi e terminare con il resto di mousse. Mettere a congelare bene per circa 6 ore.

    Quando sarà ben congelata , toglierla  dal cerchio, eliminare il foglio di acetato e posarla su una griglia. Scaldare la glassa di copertura portandola a 36/38 * e glassare la torta. Decorare a piacere con cocco rapè e frutti rossi. Lasciare in frigorifero per raggiungere la temperatura ideale ( circa 6/7 ore).

    Al momento del servizio appoggiare la torta sul disco di frolla e decorare i bordi con i frutti rossi e granella di pistacchio.

    La torta mousse al cocco e frutti rossi è ora pronta sontuosa per i giorni di festa!!!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *