Crea sito

Torta di rose alla nutella e pesche

Torta di rose alla nutella e pesche

Questo soffice lievitato l’ho preparato con poche aspettative…e invece mi ha stupito.

Nel web esistono diverse ricette di “torta di rose” , ma con l’inserimento di frutta fresca all’interno non ne avevo ancora provato.

La farcitura costituita da nutella e dadini di pesca noce fresca renderà questo dolce particolare e soffice. 

Da rifare assolutamente.

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: teglia 20 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

per l'impasto

  • Farina Manitoba 100 g
  • Farina 00 125 g
  • Lievito di birra fresco 7 g
  • Zucchero 40 g
  • Burro 25 g
  • Uova 1
  • Latte 80 ml
  • Sale 1 pizzico

per la farcitura

  • Nutella® 100 g
  • Pesche noci 100 g
  • Confettura di albicocche q.b.
  • Granella di zucchero q.b.

Preparazione

  1. Torta di rose alla nutella e pesche

    Preparare l’impasto

    In una planetaria inserire le farine con il lievito sbriciolato e unendo poco alla volta il latte iniziare ad impastare.

    Unire poco alla volta l’uovo e lo zucchero. Quando inizierà ad incordare aggiungere anche, poco alla volta, il burro morbido e il pizzico di sale.

    Lavorare bene la pasta che dovrà essere morbida e setosa.

    Proteggerla poi con pellicola e lasciarla lievitare per circa 3 ore, dovrà triplicare di volume.

    Stendere poi la pasta sulla spianatoia e creare con il mattarello un rettangolo di circa 32 x 24  cm circa.

    Comporre la torta

    Con la crema alle nocciole splamare  uniformemente evitando i bordi.

    Distribuire la pesca tagliata a dadini regolari.

    Arrotolare quindi la pasta partendo dal lato più lungo e con un coltello affilato creare delle fette dal rotolo.

    Foderare con carta da forno una tortier ae disporre le fette non troppo vicine.

    Coprire e rilievitare ancora per circa 30 minuti. Infornare a 180° in modalità statica, per circa 30/35 minuti.

    Sformare il dolce,  spennellarlo con la confettura riscaldata e cospargerla con granella di zucchero.

     

  2. Ecco pronta la miaTorta di rose alla nutella e pesche, perfetta per una bella merenda!

    Consigli e note

    -Raddoppiando tutti gli ingredienti si dovrà utilizzare una teglia più grande  di diametro 26 cm.

    -Per mantenere la morbidezza anche il giorno dopo coprire il dolce con pellicola.

    Altre ricette di lievitati che vi possono interessare:

    Rose di brioche con crema  

    Girandole alla crema e mirtilli

    Pan Brioche con zucca nel fornetto

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *