Crea sito

Torta di compleanno primavera

La  torta di compleanno primavera l’ho preparata ieri per festeggiare la mia dolce nipote, ormai aimè giovane donna di 21 anni. Ho pensato  alla primavera preparando dei fiori in pasta di zucchero dai colori tenui e una farcitura classica di crema e gocce di cioccolato. Questa torta dai colori pastello è ideale anche per Pasqua.

Lei come già sapete è purtroppo celiaca e dovrebbe quindi acquistare dolci in farmacia?

Ma no… ci pensa  la zietta !

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Ingredienti

Per il pan di spagna

  • Uova 6
  • Farina (io senza glutine) 180 g
  • Zucchero 180 g
  • Lievito chimico in polvere 1/2 bustina
  • buccia di limone q.b.

Per la crema

  • Latte 500 ml
  • Tuorli 3
  • Amido di mais (maizena) 60 g
  • Zucchero 120 g
  • Vaniglia 1/2 bacca
  • Burro 10 g

Per completare la farcitura

  • Panna fresca liquida 150 ml
  • Gocce di cioccolato fondente 100 g

Per la bagna

  • Acqua 300 ml
  • Zucchero 50 g
  • Scorza d'arancia 1
  • Scorza di limone 1
  • Vaniglia qb bacche

Per la decorazione

  • pasta zucchero q.b.
  • Coloranti alimentari q.b.
  • Panna fresca liquida 200 ml
  • Cialda di ostia q.b.

Preparazione

  1. Torta di compleanno primavera.

    *Prepariamo prima di tutto il pan di spagna. Montare bene bene le uova con lo zucchero, aggiungervi la farina setacciata con il lievito e la buccia del limone grattugiata. Mescolare dal basso verso l’alto e stendere il composto in teglia foderata  da 24 cm. Cuocere in forno statico a 180* per circa 20/25 minuti. raffreddare poi bene il pan di spagna.

    *Preparare poi la bagna bollendo l’acqua con lo zucchero e tutti gli aromi per 10 minuti. Lasciare raffreddare bene e conservare lo sciroppo in un contenitore in frigorifero.

    *Preparare la crema pasticcera. Riscaldare il latte con la bacca della vaniglia. Montare bene i tuorli con lo zucchero, aggiungere l’amido , mescolare bene e stemperare con poco latte caldo. Versare il preparato nel pentolino con il rimanente latte e fare addensare sul fuoco mescolando. Fuori dal fuoco aggiungere poi la noce di burro e raffreddare la crema avvolgendola con pellicola a contatto.

    *Preparare tutti i fiorellini in pasta di zucchero. Colorare la pasta di zucchero bianca con colori  tenui per alimenti, io rosa, verde e giallo. Ho confezionato piccole calle bianche, fiorellini piccoli bianchi e rosa, roselline e foglioline verdi. Da una piccola cialda di ostia ho poi scritto e decorato il nome della festeggiata.

     

  2. *Riprendere il pan di spagna ormai freddo e tagliarlo in 3 strati. Montare i 150 ml di panna e aggiungerli alla crema pasticcera. Farcire ogni strato con la crema e le gocce di cioccolato dopo averli bagnati precedentemente con lo sciroppo. Ricomporre la torta e spalmarla completamente con la panna montata in precedenza leggermente zuccherata (io ho aggiunto solo 1 cucchiaio di zucchero). Raffreddarla bene in frigorifero tutta la notte.

    *Il giorno seguente prima della consegna finire la decorazione con ciuffi di panna ed i fiorellini di pasta di zucchero. Al centro mettere la piccola cialda e la Torta di compleanno primavera  è pronta,  ora possono iniziare i festeggiamenti!

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *