Crea sito

Torta con pesche, cioccolato e amaretti senza farina

Torta con pesche, cioccolato e amaretti senza farina

Dolce senza farina.

Questa ricetta mi aveva parecchio incuriosito.

Come ottenenere una buona torta senza utilizzare farina ma solo fette biscottate e amaretti sbriciolati?

Nella mia dispensa avanzano sempre le fette biscottate, si sbriciolano e spesso rimangono nella scatolina di cartone. Allora percheè non riciclarle?

Pensavo che l’impasto risultasse poco dolce e invitante e invece è stata una bella sorpresa.

La consistenza della torta risulterà molto friabile ma super golosa e la presenza del pane biscottato non si sente.

Non avrà inoltre nè burro nè olio ma della panna fresca, cioccolato e tante pesche…che bello sperimentare!

Provate. 

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45/50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: teglia da 18 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Uova 1
  • Zucchero 60 g
  • Cioccolato fondente 60 g
  • Panna fresca liquida 70 ml
  • Liquore Amaretto 1/2 bicchierino
  • Fette biscottate 90 g
  • Farina 12 g
  • Amaretti 65 g
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina
  • Pesche noci 2
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Torta con pesche, cioccolato e amaretti senza farina

    Preparare l’impasto

    Sbricioliamo bene le fette biscottate e gli amaretti dentro a un sacchetto.

    Aggiungere una pesca noce tagliata a cubetti e il lievito.

    Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con la panna liquida.

    In una ciotola montare bene l’uovo con lo zucchero e unire poco alla volta il cioccolato fuso.

    Alla polveri unire la montata di uova. Mescolare dal basso verso l’alto e aggiungere infine il liquore.

    Comporre la torta

    Foderare una tortiera con carta da forno e distribuirvi l’impasto che sarà abbastanza compatto.

    Tagliare l‘altra pesca noce creando delle fettine e disporle a raggera sulla superficie della torta.

    Spolverare con poco zucchero e infornare a 170° per circa 45/50 minuti controllando la cottura interna.

    Coprire eventualmente con carta stagnola per evitare che si colori troppo in superficie.

    Una spolverata di zucchero a velo ed ecco pronta la mia Torta con pesche, cioccolato e amaretti senza farina.

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *