Crea sito

Tartellette all’anguria e cioccolato

Tartellette all’anguria e cioccolato

Queste piccole crostate hanno riscosso approvazioni in famiglia…chi se lo aspettava?

Era una ricetta che non mi convinceva e la rimandavo. Poi avevo in frigorifero parecchia anguria buona e dolce che nessuno voleva finire.

Allora mi sono convinta a farla , ho aggiunto un tocco di cioccolato ed è piaciuta! Provate.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 8/10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 5/6 tortini diametro 6 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pasta frolla semi integrale 100 g
  • Cocomero (anguria) 250 g
  • Lamponi 40 g
  • Zucchero 90 g
  • Colla di pesce 4 g
  • Mascarpone 50 g
  • Cioccolato fondente q.b.

Preparazione

  1. Tartellette all’anguria e cioccolato

    Basi di frolla

    Foderare con la pasta frolla dei piccoli stampini per tartellette dal diametro di circa 6 cm.

    Cuocere le basi in forno caldo a 170° per circa 8/10 minuti.

    Lasciare raffreddare le tartellette e poi sformarle.

    Per la crema di farcitura

    Frullare la frutta con lo zucchero e passarla al colino per togliere i semini.

    Scaldare 50 g di frullato emmergervi la colla di pesce ammollata precedentemente in poca acqua freddissima.

    Farla sciogliere e mescolando e unirvi il resto del frullato.

    Tenerne da parte 100 g che servirà per la decorazione in superficie.

    Al resto unire il mascarpone poco alla volta creando una cremina omogenea e liscia.

    Comporre i tortini

    Riprendere le basi fredde e riempirle fino a quasi orlo con la crema.

    Raffreddarle in frigorifero per 30 minuti. Quando sarà indurita versare sopra il frullato di gelè rosso tenuto da parte.

    Rimettere le tartellette ancora in frigorifero per alcune ore.

    Decorare prima di servirle con cioccolato fondente tritato.

    Ecco pronte le mie Tartellette all’anguria e cioccolato, recupero perfetto !

    Ideale in estate, vi può interessare anche la mia Granita di anguria e cioccolato.

    Consigli e note

    -Potete usare della classica pasta frolla avanzata da altre preparazioni.

    -Le dosi della frolla che ho utilizzato io: 100 g di farina 00, 50 g farina integrale, 60 g di zucchero, 60 g di burro,1 tuorlo, 1 pizzico di vaniglia.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *