Crea sito

Salame dolce al cioccolato senza glutine

Salame dolce al cioccolato senza glutine.

Oggi preparo questo dolcetto che mi ricorda tanto mia zia Teresa, lei amava questo dolce e lo serviva con uno zabaione profumato al vino bianco. Io lo preparerò per le mie nipoti con biscotti senza glutine e tanto cioccolato.

Se voi volete presentarlo  con una crema pasticcera alla vaniglia potrebbe assomigliare a un salame vero  con maionese…

Allora giochiamo!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4/5

Ingredienti

  • Biscotti secchi senza glutine 200 g
  • Cioccolato fondente 40 g
  • Nocciole tostate 30 g
  • Burro 100 g
  • Zucchero a velo 120 g
  • Caffè solubile 1 cucchiaino
  • Acqua 2 cucchiai
  • Rum 1 cucchiaino
  • Pistacchi 10 g

Per completare

  • Zucchero a velo q.b.
  • Spago da cucina q.b.

Preparazione

  1. Salame dolce al cioccolato senza glutine

    Prepariamo il composto

    Tritare in modo grossolano i biscotti secchi senza glutine.

    Macinare  non troppo finemente anche le nocciole e i pistacchi.

    In un pentolino sciogliere a bagnomaria il burro con il cioccolato fondente e lasciarlo raffreddare leggermente.

    Sciogliere in poca acqua il caffè solubile.

    Ora unire tutti gli ingredienti, biscotti, frutta secca, cioccolato e burro, zucchero a velo e caffè.

    Mescolare bene con un cucchiaio e volendo aggiungere anche un goccio di rum.

    Formare con le mani un salsicciotto dalla forma allungata, avvolgerlo in pellicola e lasciarlo raffreddare in frigorifero tutta la notte.

    Presentazione del dolce

    Il giorno seguente si sarà indurito. Legarlo con spago da cucina come un vero salame.

    Cospargere con poco zucchero a velo imitando la tipica muffa.

    Ecco pronto un divertente dolcetto, il  Salame dolce al cioccolato senza glutine, ideale per le feste estive fra amici !

    Consigli e note

    -Questo dolce è senza glutine e anche senza uova, ma essendoci il burro va conservato in frigorifero.

    -Gli ingredienti sono pochi ma devono essere di buona qualità e freschi, soprattutto il burro.

    -Volendo giocare fino in fondo presentarlo a fette con una crema alla vaniglia che simulerà la classica maionese…

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *