Crea sito

Saccottini di pasta brioche alla panna

Saccottini di pasta brioche alla panna

Oggi preparo questi deliziosi saccottini  di  pasta brioche alla panna.

La pasta brioche alla panna è stata una sorpresa, morbida e friabile anche dopo 2 giorni. Naturalmente i tempi di lievitazione sono un poco lunghi data la presenza  ricca di uova, burro e panna.Preparando la pasta il giorno prima e lasciandolo lievitare in frigorifero si risolvono i tempi morti…proviamo

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 12/15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4/5 saccottini
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina Manitoba 120 g
  • Farina 00 100 g
  • Zucchero 35 g
  • Miele 1 cucchiaio
  • Panna fresca liquida 50 ml
  • Burro 50 g
  • Tuorli 2
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Vaniglia 1/2 bacca
  • Latte 50 ml
  • Rum 1 cucchiaio
  • Sale 3 g
  • Cioccolato fondente q.b.

Preparazione

  1. saccottini al cioccolato

    Preparazione dei saccottini  di  pasta brioche alla panna.

    *Mettere nella planetaria le farine con il lievito, il miele ed il latte. Aggiungere poi le uova, lo zucchero , gli aromi, il sale  la panna. Far incordare bene il composto e aggiungere infine il burro a pomata.

    *Lasciare lievitare bene l’impasto coperto in frigorifero per 24 ore.

    *Riprenderlo la sera successiva e stenderlo in un rettangolo, non troppo sottilmente. Fare 4 o 5 rettangoli di circa 15 x 10 cm. Stenderli su una placca rivestita di carta da forno e confezionare i dolcetti mettendo al centro un quadratino intero di cioccolato fondente. Chiudere i lati corti e poi quelli lunghi formando la classica forma a saccottino.

    *Lasciare lievitare i dolci coperti con pellicola, all’interno del forno spento, tutta la notte.

    *La mattina prima di infornarli spennellarli volendo con un tuorlo d’uovo oppure poco latte. Cuocerli a 180*per circa 15 minuti.

    *Quando saranno freddi spolverizzare con zucchero a velo . I saccottini  di  pasta brioche alla panna sono pronti per una bella colazione!

    Consigli

    -Per renderli più golosi spennellarli con poco sciroppo di acqua e zucchero oppure con un cucchiaio di marmellata di albicocche  sciolta in un pentolino.

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *