Crea sito

Quadrotti energetici in padella

Quadrotti energetici in padella

Dolcetto senza uso forno

Quando capita di essere in una casa di vacanza senza la possibilità di utilizzare il forno mi ritrovo a preparare piccoli dolci in padella.

Oggi avevo bisogno di qualcosa di energetico ma senza troppi grassi e zuccheri.

Questi quadrotti sono perfetti con solo un cucchiaio di olio e un cucchiaio di zuccheo di canna. Cosa vogliamo di più? 

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 18/20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 quadrotti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Fiocchi di avena 8 cucchiai
  • Farina 00 2 cucchiai
  • Farina integrale 2 cucchiai
  • Olio di semi 1 cucchiaio
  • Mix di frutta secca/essiccata 3 cucchiai
  • Zucchero di canna 1 cucchiaio
  • Lievito in polvere per dolci 1/3 cucchiaino
  • Scorza di limone q.b.
  • Acqua q.b.
  • Cannella in polvere 1 pizzico

Preparazione

  1. Quadrotti energetici in padella

    Mescolare in una ciotola i fiocchi d’avena, le due farine con la frutta secca , la scorza di mezzo limone, il pizzico di lievito, l’olio, la cannella e poca acqua per impastare. 

    Creare un composto morbido e umido.

    Foderare con carta da forno una padella di circa 18 cm di diametro oppure, come nel mio caso, quadrata di circa cm 20 x 20.

    Distribuire alla base mezzo cucchiaio di zucchero di canna e poi tutto il composto. Schiacciare  bene per livellare e distribuire sopra il resto dello zucchero di canna.

    Coprire la padella con un foglio di carta di alluminio.

    Cuocere la mattonella per circa 5 minuti a temperatura alta sul fuoco piccolo, abbassare la temperatura sul minimo e cuocere ancora circa 10 minuti.

    Aiutandosi poi con un coperchio o un tagliere girare delicatamente. Rimettere a cuocere sull’altro lato per altri 5/8 minuti sempre a fuoco basso.

    Togliere dal fornello e lascaire raffreddare.

    Quando sarà fredda tagliarla  formando così i miei Quadrotti energetici in padella.

    Consigli e note

    -Regolarsi col proprio piano di cottura circa i tempi controllando la cottura.

    -Gli ingredienti possono essere variati in base ai gusti aggiungendo altra frutta secca o aromi a piacere.

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *