Crea sito

Plumcake a scacchi vaniglia e cioccolato

Oggi preparo un Plumcake a scacchi vaniglia e cioccolato.

Volevo fare questo dolcetto  creativo anche se già visto e rivisto, ma sempre d’effetto.  Io naturalmente ho alleggerito la ricetta  utilizzando olio nell’impasto al posto del burro  e nella copertura  cioccolato senza panna.

Non è difficile, bisogna solo fare 2 plumcake di colori diversi , tagliarli  in  strisce larghe circa 3 cm e  assemblare il tutto con crema di nocciola…come un lavoro di muratura, alternando i due colori. Provate.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 8/10
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per impasto chiaro

  • Farina 00 200 g
  • Zucchero 170 g
  • Uova 3
  • Lievito chimico in polvere 1/2 bustina
  • Olio di semi 100 ml
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaio

Per l'impasto scuro

  • Farina 00 200 g
  • Zucchero 170 g
  • Uova 3
  • Lievito chimico in polvere 1/2 bustina
  • Cacao amaro in polvere 3 cucchiai
  • Olio di semi 100 ml
  • liquore d'arancia 1 cucchiaio

Per decorare

  • Nutella® q.b.
  • Cioccolato fondente 100 g
  • Acqua q.b.
  • Glassa di zucchero q.b.

Preparazione

  1. Prepariamo il plumcake a scacchi vaniglia e cioccolato.

    *Preparare l’impasto chiaro mescolando le polveri e aggiungendo poi i liquidi, mescolando bene. Versare in uno stampo da plumcake  dalle dimensioni 26×16 cm e cuocere in forno caldo a 170* per circa 30/35 minuti.

    *Preparare poi l’impasto scuro con lo stesso procedimento aggiungendo alle polveri anche il cacao. Versare il composto in un altro stampo di uguali dimensioni e cuocere sempre per circa 30/35 minuti.

    *Raffreddare bene le due torte e tagliarle poi formando dei  bastoncini che avranno una stessa larghezza di circa 3 cm. In totale avremo 9 “mattoncini di pasta”. Spalmare ogni porzione di torta con la crema di nocciola e procedere alla “costruzione” della torta impilando e alternando i colori.  Avremo così ricreato il plumcake  bicolor. Avvolgere  torta nella pellicola e raffreddare in congelatore per circa 20 minuti.

    *Sciogliere poi il cioccolato a bagnomaria e ,come per una ganache, procedere all’emulsione con poca acqua calda per renderla fluida. Riprendere la torta e tagliare i bordi per definirla bene. Spalmare  il cioccolato sul plumcake e farlo raffreddare. Decorarlo poi a piacere con poca glassa (di albume e zucchero a velo).

    Ecco pronto il plumcake a scacchi vaniglia e cioccolato. Io sono stata un poco approssimativa con le dimensioni dei mattoncini, ma il risultato è lo stesso carino.  Una vera opera di muratura!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *