Crea sito

Piccole chiffon cake glassate

Piccole chiffon cake glassate

Piccole chiffon cake glassate
Dolci senza burro
Metti una ricetta per la classica chiffon cake e l’esigenza di preparane in piccole porzioni…risultato delle ottime tortine super soffici glassate in modo semplice con goloso cioccolato fondente. Da rifare.

Piccole chiffon cake glassate
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni6/8
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 120 gfarina 00
  • 30 gfecola di patate
  • 150 gzucchero
  • 3uova
  • 40 mlolio di semi
  • 20 mlsucco d’arancia
  • 4 gcremor tartaro
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 60 clacqua
  • q.b.scorza darancia
  • 100 gcioccolato fondente

Preparazione

  1. Piccole chiffon cake glassate

    Piccole chiffon cake glassate

    Impasto soffice

    Prima di tutto frullare lo zucchero semolato ottenendo una polvere.

    Raccoglierlo in una ciotola con le farine, il lievito e la scorza grattugiata di un arancia

    Aggiungere poco alla volta il succo dell’arancia e l’acqua mescolando con una frusta a mano.

    Rompere le uova e raccogliere gli albumi in un’altra ciotola.

    Unire  i tuorli e l’olio alla prima ciotola e mescolare velocemente. Tenere ora tutto da parte.

    Montare ora gli albumi e quando inizieranno a diventare bianchi aggiungere il cremor tartaro.

    Montare bene ottenendo una bella meringa.

    Unire poco alla volta la montata alla prima ciotola ottenendo un composto soffice.

    Cercare di non smontare il composto utilizzando una spatola.

    Versare l’impasto negli stampini in silicone a ciambellina senza imburrarli e senza infarinarli, rimanendo a un dito circa dal bordo.

    Cuocere le tortine in forno caldo tatico a 160° per circa 20/25 minuti controllando solo verso la fine la cottura.

    Capovolgere subito le ciambelline sottosopra e lasciarle raffreddare in questa posizione per almeno 3 ore.

    Sformarle sul piatto per decorarle. 

  1. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato e decorare le Piccole chiffon cake glassatee a piacere.

    Consigli e note

    -Rimarranno morbide per giorni basta coprirle con pellicola per proteggerle dall’aria.

    -Anzichè utilizzare la glassa si può semplicemente cospargerle con zucchero a velo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *