Crea sito

Panettone con gocce di cioccolato

Il mio Panettone con gocce di cioccolato che faccio di solito è complicato, proviene da una ricetta del grande Maestro Iginio Massari, ma è fattibile. Ci vuole solo un poco di tempo e di organizzazione. La soddisfazione poi quando si apre il forno e si vede la cupoletta cresciuta è immensa !

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 8/10 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina Manitoba 340 g
  • Acqua 47 ml
  • Zucchero 90 g
  • Miele 3 cucchiai
  • Tuorli 35 g
  • Uova 135 g
  • Burro 75 g
  • Gocce di cioccolato 120 g
  • Vaniglia 1 bacca
  • Buccia 2 arance
  • Lievito di birra fresco 12 g

Preparazione

Impasti

  1. Preparazione del mio Panettone con gocce di cioccolato

    1^impasto (ore 8 del mattino)

    30 farina + 17 ml acqua + 6 g lievito ,pizzico sale. Impastare tutto e lasciare lievitare per 1 ora.

    2^impasto (ore 9)

    Prima di tutto pesare i 35 tuorli e utilizzarne una parte in questo impasto, il resto lasciarlo  coperto per il 3* e 4* impasto.

    Impastare 25 grammi farina + 4 grammi zucchero + 5 grammi tuorli+ 13 ml acqua + il primo impasto. Mescolare bene con il cucchiaio, lasciare lievitare per 2 ore.

    3^impasto (ore 11)

    Impastare 50 grammi farina con 17 ml acqua + 5 grammi tuorli+4 grammi zucchero + 6 g lievito e unire l’impasto precedente. Impastare bene e lasciare lievitare coperto per 2 ore.

    Preparare il composto di aromi: grattugiare la scorza delle arance, unire il miele e i semini della vaniglia. Riporlo in frigorifero coperto da pellicola.

    4^impasto (ore 15)

    Ora impastare obbligatoriamente con la planetaria aggiungendo all’impasto lievitato ottenuto fino ad ora 185 farina + 50 grammi zucchero + il resto dei tuorli e le uova intere aggiungendole a filo. Impastare bene aggiungere il resto dello zucchero e il burro reso a pomata con il composto di aromi alternando con il resto della farina (circa 50 g). Incordare bene l’impasto. Questo è molto importante, ci vorranno parecchi minuti ( anche 30 minuti), ma non scoraggiatevi. Al termine unire le gocce di cioccolato .Rilassare bene l’impasto per 40 minuti per raffreddarlo.

Cottura

  1. Quando l’impasto si sarà raffreddato un poco riprenderlo impastarlo brevemente e metterlo nell’apposito stampo di carta da 1 kg. Ora ci vorrà pazienza lasciandolo lievitare bene in un luogo tiepido, anche all’interno del forno con la spia accesa. Ci vorranno circa 10/12 ore, ma dipenderà dalla temperatura. L’impasto sarà pronto quando sarà di circa un dito sotto l’orlo dello stampo.

    Quando pronto fare una croce  delicatamente sulla calotta e mettere al centro un cubetto di burro. Lasciarlo all’aria per 30 minuti e poi infornare per circa 10 minuti a 180* e poi abbassare a 160* per altri 40/45 minuti. Controllare aprendo solo dopo 35/40 minuti e coprirlo se si colora troppo in superficie.

    Al termine quando sarà cotto prenderlo, infilzandolo con dei ferri di acciaio  capovolgerlo ancora caldo e raffreddarlo a testa in giù.

    Lasciarlo così capovolto tutta la notte a raffreddarsi. Il giorno dopo il panettone con gocce di cioccolato sarà pronto.

    Conservarlo poi in un sacchetto per alimenti per evitare che si secchi troppo.

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *