Crea sito

Nocciole e pistacchi pralinati home-made

Nocciole e pistacchi pralinati home-made

Nocciole e pistacchi pralinati home-made
Non avevo mai provato a preparare la frutta secca pralinata in casa e poi avendone bisogno per un dolce mi ha stupito. Sono molto facili e possono diventare un ottimo snack.Provate.

Nocciole pralinate home-made
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni2 vasetti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 gNocciole
  • 100 gZucchero
  • 50 gPistacchi
  • q.b.Estratto di vaniglia
  • 50 mlAcqua

Preparazione

  1. Nocciole e pistacchi pralinati home-made

    Nocciole e pistacchi pralinati home-made

    Prima di tutto scaldare in un padellino caldo le nocciole e i pistacchi per tostarli velocemente.

    Toglierle dalla padella e mettere in un tegamino l’acqua, lo zucchero, mezzo cucchiaino di vaniglia le nocciole e i pistacchi.

    Mescolare bene con un cucchiaio di legno.

    Si scioglierà e prima diventeranno sabbiosi e poi continuando a mescolare inizierà la caramellizzazione.

    Quando diventeranno lucidi e inizierà leggermente a scoppiettare toglierle dal fuoco.

    Dustribuirli su un foglio di carta da forno cercando di separarli e fari raffreddare.

    Quando saranno freddi raccoglierli in un vaso di vetro o di latta.

    Consigli

    -Conservarli ben chiusi rimarranno croccanti per più giorni.

    -Si possono utilizzare anche altre tipologie di frutta secca mantenendo la stessa proporzione fra zucchero, acqua e frutta.

    Raccolte in un bel vasetto e con un bel fiocco le Nocciole e pistacchi pralinati home-made possono essere una bella idea regalo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *