Crea sito

Dolce montagna di Natale

Questo dolce montagna di Natale nasce dalla mia voglia di creare dolci senza glutine… stiamo in famiglia durante le feste , ci troviamo tutti insieme con le mie nipotine celiache. Così provo e faccio esperimenti! Questo è uno di questi.

Dicono sia ben riuscito. Provate.

  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Ingredienti

Per pan di spagna

  • Uova 6
  • Zucchero 180 g
  • Farina di riso 100 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Lievito chimico in polvere 1 bustina
  • Vaniglia q.b.

Crema

  • Latte intero 500 ml
  • Tuorli 6
  • Zucchero 80 g
  • Amido di mais (maizena) 4 cucchiai
  • Vaniglia q.b.
  • Meringa 350 g
  • mandorle tritate 50 g
  • Ricotta 250 g
  • Cioccolato bianco 100 g
  • Cacao amaro in polvere 1 cucchiaio
  • Colla di pesce 3 g

Meringa

  • Albumi ((circa 3)) 100 g
  • Zucchero 200 g
  • Acqua 50 ml

Per decorazione

  • Panna fresca liquida 250 ml
  • cioccolato bianco e fondente q.b.
  • Sciroppo acqua, zucchero e vaniglia ((liquore arancia facoltativo)) q.b.
  • Pistacchi q.b.

Preparazione

  1. Preparare il Dolce montagna di Natale iniziando dal pan di spagna.

    Montare i tuorli con 100 g di zucchero. Montare a parte anche gli albumi con il resto dello zucchero. In una ciotola alla montata dei tuorli unire poco alla volta alternando le polveri e la vaniglia e gli albumi a neve, mescolando dal basso verso l’alto.  Cuocere in una tortiera grande in forno statico 180* per 18/20 minuti. Raffreddarlo nel forno socchiuso .

    Preparare la crema mescolando i tuorli con lo zucchero, l’amido, la vaniglia con il latte caldo, mettere sul fuoco ad addensare. Aggiungere ancora calda la colla di pesce ammorbidita a parte.

    Preparare la meringa portando sul fuoco a bagnomaria gli albumi con lo zucchero e l’acqua non smettendo di mescolare per 5/10 minuti. Montare bene la meringa fino al raffreddamento. Sciogliere il cioccolato bianco .

    Unire la meringa alla crema e dividerla in due ciotole distinte. Ad una aggiungere le mandorle, metà ricotta e metà cioccolato bianco fuso. Nell’altra ciotola  unirvi il resto del cioccolato bianco, la ricotta ed il cacao.

    Composizione dello zuccotto

    Rivestire con carta pellicola una ciotola dal diametro di 24 cm. Rivestire tutta la base con le fette del pan di spagna, bagnarlo con lo sciroppo, fare uno strato di crema bianca. uno strato di pan di spagna bagnato e versarvi sopra la crema scura. Chiudere con le fette di pan di spagna. Rivestire anche sopra con la pellicola e raffreddare in freezer per una notte.

    Montare la panna , capovolgere il dolce, togliere la pellicola  e rivestirlo con la panna. Spatolare per dare l’effetto della neve. Decorare poi con delle figure di cioccolato preparate sciogliendo e raffreddando in frigorifero tagliandolo con stampini a fantasia. Decorare la stradina del paesaggio con i pistacchi. Mettere in frigorifero e servire dopo 2 ore.

    Ecco fatto il Dolce Montagna di Natale è pronto …così il Natale sarà per tutti come una  favola!

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *