Crea sito

Crostatine con crema pasticcera e uva

Crostatine con crema pasticcera e uva.

Preparo queste crostatine con semplice frolla ripiena da gustosa crema pasticcera e chicchi d’uva. Avevo visto questi piccoli gioielli leggendo una rivista e subito mi hanno catturato l’attenzione.

Anche l’uva può  arricchire i nostri dolci. Queste crostatine verranno decorate in superficie con questo frutto , i dolcetti sembreranno tempestati di perle!

Proviamo.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 diametro di 7 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla

  • Farina 00 125 g
  • Burro 60 g
  • Zucchero a velo 55 g
  • Tuorli 1
  • Scorza di limone q.b.

Per la crema

  • Latte 300 ml
  • Amido di mais (maizena) 25 g
  • Tuorli 3
  • Zucchero 5 cucchiai
  • Scorza di limone g

Per completare

  • Fetta biscottata 1
  • Confettura all'uva q.b.
  • Acini di uva bianca e nera q.b.
  • Gelatina (per lucidare) q.b.

Preparazione

  1. Crostatine con crema pasticcera e uva

    Preparare la frolla

    Mescolare il burro freddo con lo zucchero a velo cercando di utilizzare la punta delle dita.

    Aggiungere la farina continuando a mescolare e quindi la scorza di mezzo limone grattugiato.

    Infine unire il tuorlo e formare un panetto omogeneo.

    Avvolgerlo in pellicola e raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.

    Preparare la crema

    Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere l’amido.

    Stemperare con il latte riscaldato con la buccia di mezzo limone.

    Riportare sul fuoco e far cuocere la crema.

    Togliere la buccia del limone e raffreddarla bene in frigorifero.

    Comporre le crostatine

    Stendere la frolla e ricoprire dei stampini dal diametro di circa 6 cm.

    Sbriciolare sul fondo delle fette biscottate sbriciolate e poi uno strato di confettura.

    Completare con la crema pasticcera e far cuocere le tortine per circa 15/20 minuti a 160°.

    Controllare bene la cottura del fondo della frolla, eventualmente gli ultimi 5 minuti con cottura solo sotto.

    Decorare infine le tortine quando saranno fredde con gli acini d’uva spennellati da gelatina spray.

    Versare la crema pasticcera rimasta in un sac à poche e decorare con ciuffi la superficie.

    Ecco le mie Crostatine con crema pasticcera e uva, molto autunnali e gustose.

    Consigli e note

    -La confettura usata è al gusto di uva fragola che ho fatto io ma si può sostituire con confettura ai mirtilli o ai frutti di bosco.

    -La crema pasticcera può alternativamente essere aromatizzata con  semi di cardamomo lasciati in infusione nel latte  una notte e poi tolti.

    -Per la decorazione utilizzare acini piccoli oppure tagliarli a metà. 

    Altre crostatine che possono interessare:

    Crostatine con crema pasticcera e more, Crostatine senza glutine ai frutti di bosco

    oppure Crostatine con mandorle e albicocche.

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *