Crea sito

Crostata ganache e ovetti

Crostata ganache e ovetti

Oggi preparo una bella crostata e la farcirò con tanta ganache al cioccolato. Per renderla ancora più golosa tufferò nella crema ancora morbida tanti ovetti di cioccolato….non vi viene voglia?

Proviamo.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 18/20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: tortiera diametro 22 cm
  • Costo: Medio

Ingredienti

per la frolla

  • Farina 00 200 g
  • Burro 100 g
  • Tuorli 1
  • Zucchero a velo 90 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaio

per la ganache

  • Panna fresca liquida 200 ml
  • Cioccolato fondente 200 g
  • Burro (una noce) q.b.

per rifinire

  • Marmellata di arance (facoltativa) q.b.
  • Ovetti di cioccolato fondente 15
  • Ovetti di zucchero colorati 3
  • Cioccolato in scaglie q.b.

Preparazione

  1. Crostata ganache e ovetti

    Prepariamo la frolla

    Mescolare in una ciotola la farina con il burro freddo e lo zucchero a velo.

    Utilizzare i polpastrelli delle dita per non scaldare troppo il burro e poi unire il tuorlo.

    Aggiungere la vaniglia e formare un panetto liscio e omogeneo.

    Avvolgerlo in pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno 3 ore.

    Stendere poi la frolla in una teglia imburrata e infarinata precedentemente.

    Bucare con i rebbi di una forchetta e proteggere con carta da forno e fagioli secchi.

    Cuocere il guscio di frolla in forno caldo a 170° per circa 15 minuti, togliere i legumi e proseguire per altri 8/10 minuti.

    Preparare la ganache

    Scaldare la panna e versarla sul cioccolato fondente tritato finemente. Mescolare poco alla volta per formare l’emulsione.

    Aggiungere una noce di burro e mescolare. Si otterrà una crema liscia e lucida, lasciarla riposare 5/10 minuti a temperatura ambiente.

    Comporre la torta

    Riprendere la base della frolla fredda e spalmare uno strato sottile di marmellata.

    Versarvi poi la crema al cioccolato fredda ma ancora morbida.

    Tuffare gli ovetti nella crema affondandoli leggermente.

    Lasciare rassodare bene la crema e poi decorare la torta con ovetti di zucchero, scaglie di cioccolato e zucchero a velo.

    La mia Crostata ganache e ovetti è ora pronta per la festa!

    Consigli e note

    -Se non amate la marmellata si può omettere e aggiungere eventualmente alla ganache poca buccia grattugiata d’arancia.

    -Gli ovetti di cioccolato fondente possono essere sostituiti con ovetti al latte o al cioccolato bianco.

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *