Crea sito

Crostata con crema e frutti esotici

Crostata con crema e frutti esotici.

Questa crostata classica l’ho rivisitata, sembrerebbe la solita crostata con crema e frutta. Invece ho preparato una crema pasticcera con aggiunta di ananas  frullato e l’ho decorata con mango, ananas,melone e fiorellini eduli.

Sono contenta dell’aspetto, sembra un gioiello…vediamo però com’è il sapore!

Crostata esotica
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 15/20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: teglia da 18 cm
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la frolla

  • Farina 00 150 g
  • Burro 70 g
  • Uova 1
  • Zucchero 40 g
  • Scorza di lime q.b.

per la crema

  • Latte 125 ml
  • Zucchero 60 g
  • Tuorli 2
  • Amido di mais (maizena) 17 g
  • Colla di pesce 4 g
  • Panna fresca liquida 50 ml
  • Ananas frullato 100 g
  • Succo di lime 1 cucchiaio

Per la decorazione

  • Mango 1
  • Ananas 6/7 fette
  • Frutti di bosco q.b.
  • Melone 6/7 fette
  • Fiori eduli e foglioline di menta q.b.

Preparazione

  1. Prepariamo la Crostata con crema e frutti esotici.

    Per la frolla

    Mescolare il burro freddo con la farina e aggiungervi poi lo zucchero la buccia del lime e l’uovo.

    Creare un impasto omogeneo e avvolgerlo in pellicola. Raffreddarlo in frigorifero per almeno 2 ore.

    Preparare la crema.

    Prima di tutto frullare l’ananas con un cucchiaio di succo di lime.

    Ammorbidire in poca acqua fredda la colla di pesce.

    In una ciotola montare le uova con lo zucchero, aggiungere l’amido e poco alla volta il latte e la panna  riscaldati precedentemente.

    Riportare tutto sul fuoco e far addensare. Versare la crema ottenuta in una ciotola e aggiungervi la colla di pesce strizzata.

    Mescolare bene con una frusta, proteggerla da pellicola e farla raffreddare.

    Aggiungervi poi il frullato di ananas , mescolare bene e conservarla in frigorifero.

    Preparare la torta

    Riprendere la frolla e stenderla. Imburrare uno stampo per crostate dal diametro di 18 cm, e distribuirvi la sfoglia.

    Bucarla con i rebbi di una forchetta e cuocerla in forno caldo a 180° per circa 15 minuti e altri 3/4 con cottura solo sotto.

    Far raffreddare il guscio della torta.

    Farcire e decorare la torta

    Riempire la crostata con la crema e decorarla con fettine di mango, ananas e melone.

    Aggiungere anche a piacere frutti di bosco, fiori eduli e foglioline di menta fresca.

    Un poco di zucchero a velo o gelatina sulla frutta e la Crostata con crema e frutti esotici è pronta!

    Consigli e note

    -L’ananas frullato può essere sostituito con la stessa quantità di mango.

    -Si può aggiungere alla crema, al posto del frullato, la stessa quantità di marmellata di ananas , vedi la mia ricetta nella Crostata con ananas al profumo di vaniglia,

    (in questo caso diminuire la quantità di zucchero nella crema pasticcera).

    -La frutta di decorazione può essere arricchita con banane, kiwi  e scaglie di cocco. La fantasia non ha limiti!

     

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *